Forum pubblico/privato: Pubblico
Permessi di scrittura: Utenti registrati
Giorno: 08/12/2020, 14:55:02
Consiglio
Non so se questa è la sezione giusta, in caso contrario chiedo a un mod di spostare la discussione nell'apposita sezione.
Ho iniziato a giocare a scacchi da bambino, alle elementari ( a 9 anni credo) con 2 miei compagni di classe che mi insegnarono le basi. Seppur fossi scarso, il gioco mi piaceva molto e giocavo regolarmente con loro fino alla fine delle elementari. Poi ci perdemmo di vista e non conoscevo nessuno che sapeva giocare, per cui abbandonai forzatamente gli scacchi per anni(eccetto rare e sporadiche partite al pc).
Beh, torniamo al presente. dopo che sentii tanto parlare della serie netflix "the queen's gambit" (apertura sopravvalutata imho)mi venne un forte attacco di nostalgia di quando giocavo a scacchi da bambino più di 10 anni fa.
Perciò mi sono messo a rispolverare la scacchiera, a provare e studiare certe mosse/opening/endgame e mi sono iscritto a chess.com 5 giorni fa. ora non faccio più di 3/4 partite al giorno ( di più lo trovo deleterio, sono sempre meno concentrato e faccio errori di distrazione stupidi), preferisco studiare gli scacchi per tot ore e giocarci massimo 1 ora e mezza al pc (faccio partite rapide da 30 minuti) e poi analizzare le partite.
sorprendentemente non ho perso il tocco e ho vinto la maggior parte delle partite fatte, anche in condizioni proibitive ( ho fatto uno scacco matto quando stavo a -61 lol). ora dopo 15 partite il mio rating è sui 750, il che mi ha fatto venire voglia di confrontarmi contro avversari di persona ( so bene di essere un principiante e che la mia esperienza è estremamente limitata, non sono stupido).
il problema è che per il covid tutti i circoli scacchistici nella mia città sono chiusi almeno fino a metà gennaio nella più rosea delle aspettative. Tuttavia ho visto che questo mese ci sarà un torneo di scacchi (l'OPEN) relativamente vicino a casa mia. Il bando non è chiarissimo ma da quanto ho capito il torneo sarà diviso per fasce di rating( la fascia più bassa è <1500). La mia domanda è: varrebbe la pena iscriversi tanto per provare a confrontarmi con giocatori discreti di persona o verrei distrutto e umiliato per la mia scarsa esperienza anche dai giocatori nella fascia più bassa?
Da quello che ho visto online su chess.com i giocatori che ho affrontato tra l'800 e il 1000 di rating fanno errori stupidi qualche volta e cadono molto spesso nelle mie trappole (a volte evidenti)con cui faccio scacco matto nel mid game. ma non so quanto il rating di quel sito sia attendibile, magari un giocatore con un rating elo di 1000 mi distrugge nella realtà. Quel torneo però è l'unico abbastanza vicino a casa mia nei prossimi 3 mesi.
se non va bene cosa dovrei fare per introdurmi nel mondo degli scacchi in modo più soft? Quale sarebbe un buon punto di partenza? O sono troppo vecchio per iniziare a giocare in modo agonistico(come hobby eh)?
Giorno: 01/08/2021, 09:22:11
Link sponsorizzati
Giorno: 09/12/2020, 11:42:35
Prenderesti un buon numero di batoste ti avviso gia ma allo stesso tempo qualche punticino penso che te lo porteresti a casa.