Forum pubblico/privato: Pubblico
Permessi di scrittura: Utenti registrati
Giorno: 11/02/2021, 08:46:58
Alla fine e' una prova di debolezza. Da anni Chessbase non ha più un programmatore ai massimi livelli. Così, dopo aver venduto programmi probabilmente cloni (fritz15/rybka), sicuramente cloni (houdini) si ritrova a vendere un motore GPL, e neanche la versione più forte...
Giorno: 07/05/2021, 23:45:42
Link sponsorizzati
Giorno: 11/02/2021, 21:23:18
Qualcuno, nel Team di Stockfish, starebbe pensando a un'azione legale

Link

Il problema, ovviamente, sarebbero le spese che la cosa comporterebbe ... mmmm.gifmmmm.gifmmmm.gif

ciao.gifciao.gif
"TB or not TB..."
Giorno: 11/02/2021, 22:17:02
L'errore grosso è aver incorporato la rete nel motore.
Se l'avessero venduta separatamente, non ci sarebbe stata alcuna violazione, essendo le reti non gpl, ma creative.
Anche vendere le reti puo' essere un grosso business.
Quindi, imho, un'operazione nemmeno scaltra dal punto di vista commerciale.
Giorno: 12/02/2021, 18:36:22
Mi piacerebbe Rybka NNUE, solo che mi sa che Vas ha abbandonato lo sviluppo di motori.
Giorno: 12/02/2021, 18:54:50
Si, e forse anche i vari Houdini 3, 4, 5 e 6 NNUE, versioni tattiche comprese, non sarebbero male. Ma da ottenere "pro Deo", ovviamente ... biggrin.gifbiggrin.gifbiggrin.gif

ciao.gifciao.gif
"TB or not TB..."
Giorno: 12/02/2021, 19:41:36
Chessbase, minacciata d'azioni legali, ha rilasciato la rete.
Cio' vuol dire che chiunque legalmente e gratuitamente
puo' compilarsi il suo FatFritz
-ottimizzato (perché commercialmente le versioni sono molto più lente)
-con le ultime patch di stockfish
L'unica novità è che la rete è a 40MB e non 20MB.
Credo sia anche legittimo per chiunque creare una fork del progetto e mettere a disposizione gli eseguibili.
Se avessero rilasciato SOLO il motore e la rete no, avrebbero potuto guadagnare legittimamente qualcosa.
Con questo, IMHO , si meritano senz'altro l'oscar della stupidità 2021.
Giorno: 12/02/2021, 20:05:40
Quando l'estate scorsa prese piede il progetto NNUE, ricordo che c'erano queste Reti di dimensione doppia (40MB anziche' 20) che di fatto, pero' non vennero sviluppate.

Forse sarebbe il caso che Sergio Vieri o altri bravi "addestratori" facessero dei tentativi anche con esse.

Magari le "conoscenze" che potrebbero trovare posto in una Rete di dimensione doppia, a scapito di un inevitabile ulteriore rallentamento in termini di nodi al secondo, possa pero' realmente riuscire a spostare di nuovo l'asticella Elo verso l'alto, visto che in questi ultimi mesi i progressi di SF sono stati quasi inesistenti ... mmmm.gifmmmm.gifmmmm.gif

ciao.gifciao.gif
"TB or not TB..."
Giorno: 12/02/2021, 21:19:17
In realtà, la community aveva provato le reti a 30MB.
Ora, quelle a 20MB sono quasi sature.
Quindi, stanno orientandosi verso quelle a 100MB: la minore velocità in termini di kilonodi al secondo è compensata dalla migliore qualità d'analisi e anche a tempi brevi i risultati non sembrano male.
Quindi, la vera novità di FatFritz è data proprio da questa dimensione intermedia di 40MB.
Credo che tenteranno di rinforzarla e poi chi potrà accusarli se anche la chessbase l'ha resa pubblica.
Anche se qualcuno per ipotesi volesse commercializzarne una migliorata potrebbe farlo, visto che in nessun modo è possibile risalire all'originale...
Giorno: 13/02/2021, 00:04:26
Sono perfettamente d'accordo con Chessfan2020 quando afferma:
"Se avessero rilasciato SOLO il motore e la rete no, avrebbero potuto guadagnare legittimamente qualcosa.
Con questo, IMHO , si meritano senz'altro l'oscar della stupidità 2021."

Potevano anche rilasciare Fat Fritz 2.0 migliorato con e ultime patch di Stockfish 12 incluso in Fritz 18 a Novembre oppure regararlo subito per i possessori di Fritz 17 e inserire il futuro Fat Fritz 3.0 in Fritz 18. E' la classica stupidità dovuta all'eccessiva avidità. Avete notato che forse in Fat Fritz 2.0 non e' compresa lingua italiana? Ho l'impressione che stiano abbandonando il supporto italiano per Fritz 18.

Mi sbaglierò ma ho il presentimento che Fritz 2.0 sarà mezzo flop.
Giorno: 13/02/2021, 00:17:28
Clicca qui per l'intervista al "genio" Albert Silver

I commenti sono uno spasso.

biggrin.gifbiggrin.gifbiggrin.gif