Forum pubblico/privato: Pubblico
Permessi di scrittura: Utenti registrati
Giorno: 22/07/2018, 23:23:29
La Donna non è sempre indispensabile
Oggi è iniziato Il 51 ° Biel Chess Festival, torneo che si svolge da domenica 22 luglio (1 ° turno) a mercoledì 1 agosto 2018. Il campione del mondo Magnus Carlsen è a capo di una forte compagine di giocatori: Shakhriyar Mamedyarov, Maxime Vachier-Lagrave, Peter Svidler, David Navara e Nico Georgiadis. Sei giocatori 10 round a tempo lungo (100 min x 50 mosse con supplemento di 15 min +30 sec x mossa).

Al primo turno sia Carlsen che Mamedyarov vincono, entrambi con il Bianco.

Carlsen cambia la Donna con la Torre e Alfiere avversari subito dopo l’apertura. Il cambio non era forzato, Carlsen poteva tenere la Donna rimanendo in una posizione equilibrata, ma evidentemente la sua scelta era più che giusta: in partita si raggiungerà un semi-finale di Donna vs Torre e Cavallo, e il Nero che avrebbe potuto mantenere l’equilibrio fa’ un errore che lo obbliga a cambiare i pezzi, il finale che ne deriva è perso per il Nero:

Carlsen

You need Javascript enabled to view it.









15. Nc2!? Con questa mossa Carlsen cambia la Donna con Torre e Alfiere. Il cambio non era forzato: (15. Cxe5 Dxe5 16. a3 Axa3 17. bxa3 +/=) [16... Aa5 ?! 17. b4 Ac7 (17... Axb4 18. Cc6 +/-) 18. Cf3 Df6 19. bxc5 +/-]

19... Ab7 Si poteva anche giocare (19... Dxe5 20. Txc5 =)

45...Dc1?! Dopo 46. Cf6+ perde il pedone -h5 gratuitamente (45…Rf7 =)

55…Dd7? (55…Rf6 +/- era necessario cercare di controllare il pedone -e)

58…De6? Dopo questa mossa il Bianco può forzare il cambio dei pezzi, e il finale di pedoni è perso per il Nero. Meglio era: (58... Db1+ +-)
Giorno: 19/08/2018, 20:57:42
Link sponsorizzati
Giorno: 23/07/2018, 02:32:54
Scusate nel precedente post ho dimenticato di sceivere l'intestazione.
La partita analizzata è:
Carlsen 2842 - Navara 2741, 1-0, Biel 22.7.2018