Forum pubblico/privato: Pubblico
Permessi di scrittura: Utenti registrati
Giorno: 09/01/2020, 13:30:27
Chiedo ai moderatori di non tollerare oltre queste accuse infondate ed infamanti: io il messaggio di bandar Log non lo ho neanche letto! A quanto mi sembra di capire suggeriva un libro inerente alla mia domanda, anche suggerendo un modo illegale per accedervi.

Io voglio solo il nome della referenza! Ho uno stipendio che mi consente di comprare un libro ;-)
Giorno: 22/02/2020, 09:53:59
Link sponsorizzati
Giorno: 09/01/2020, 16:38:06
Dario,
la letteratura che riguarda la Difesa Scandinava è molto ampia e variegata, questi elencati sotto sono tutti ottimi libri, a te la scelta. Quello di Emms è in italiano.

Li puoi comprare su Amazon & C.

Per alcuni di loro, sul sito de "Le 2 Torri" o quello delle case editrici, puoi anche scaricarti un PDF dimostrativo del loro contenuto e poi decidere quello che fa al caso tuo.

The Safest Scandinavian - Kotronias Vassilios
Understanding the Scandinavian - Kasparov Sergey
Smerdon’s Scandinavian - Smerdon David
The 3...Qd8 Scandinavian - Simple and Strong - Lowinger Daniel
The Scandinavian: Move by Move - Lakdawala Cyrus
Scandinavian Defense: The Dynamic 3...Qd6 - Melts Michael
Play the Scandinavian - Bauer Christian
The Modern Scandinavian - Muller Karsten, Wahls Matthias, Langrock Hannes
La Difesa Scandinava - Emms John
Starting out: the Scandinavian - Houska Jovanka
Giorno: 09/01/2020, 16:45:02
Grazie! allora daro` un'occhiata in modo da rendermi conto quale mi interessa di piu`, con particolare riferimento a testi che mi spieghino come rivalutarla (come dicevo, leggendo Pachman sembra solidissima la critica che viene mossa).

Allora, equivoco rientrato? ti stringo virtualmente la mano :-)
Giorno: 09/01/2020, 16:49:48
Io avevo suggerito due libri: il primo era Play the Scandinavian - Bauer Christian. Puoi scaricare qui il pdf dimostrativo

https://www.qualitychess.co.uk/products/1/80/play_the_scandinavian_by_christian_bauer/

Il secondo era The Modern Scandinavian - Muller Karsten, Wahls Matthias, Langrock Hannes trovi qui il pdf dimostrativo

https://www.newinchess.com/the-modern-scandinavian
Giorno: 09/01/2020, 17:03:26
Dario,
alcun problema.

A me piace la Scandinava, solo se giocata con il colore Bianco. Tutte queste scorribande con la Donna nelle fasi iniziali della partita non mi sono mai andate giù.
Poi ognuno fa quello che vuole, ma ci sono modi migliori per raggiungere la parità con il Nero, piuttosto di giocare 1...d5, c'è la Siciliana, la Francese o semplicemente 1...e5, probabilmente la migliore di tutte, la più equilibrata.

Prima di comprare monografie, prova a giocarla su siti come Lichess e vedi come sono i tuoi risultati.

Se segui Carotino, tra una settimana ti ritroverai a giocare la variante Dracula/Frankenstein biggrin.gif
Giorno: 09/01/2020, 17:26:52
grazie ad entrambi per le dritte. E grazie per segnalarmi il sito lichess. Come vedete sono un novellino, ma nel dopo lavoro mi sto appassionando!
Giorno: 09/01/2020, 17:56:24
La Variante Dracula-Frankestein della Viennese è di tutto rispetto e caldamente consigliata ai giuocatori creativi che vogliono impostare una partita gagliarda e ardimentosa.

1.e4 e5 2.Cc3 Cf6 3.Ac4 Cxe4!

abcdefgh
8
8
7
7
6
6
5
5
4
4
3
3
2
2
1
1
abcdefgh
Fen: rnbqkb1r/pppp1ppp/8/4p3/2B1n3/2N5/PPPP1PPP/RNBQK1NR w - - 0 1

Il "battezzo" della variante è comparso la prima volta nella monografia sulla Viennese di Tim Harding (anno 1976).
L'ha usata anche Ivanchuck contro Anand nel torneo di Roquebrune del 1992 (finita patta), mentre Nakamura la usa spesso nei tornei Rapid.
Sono una carota in cerca di sè stessa...
Giorno: 09/01/2020, 18:07:36
La Scandinava, però, è rischiosa perchè rischi di dover fronteggiare l'infida Variante Scarrafone (1.e4 d5 2.Ad3!)

abcdefgh
8
8
7
7
6
6
5
5
4
4
3
3
2
2
1
1
abcdefgh
Fen: rnbqkbnr/ppp1pppp/8/3p4/4P3/3B4/PPPP1PPP/RNBQK1NR b - - 0 1
Sono una carota in cerca di sè stessa...
Giorno: 09/01/2020, 18:47:33
Vorrei dare una risposta alla variante 1. e5 e5 2. Cc3 Cf6 3. Ac4 ( ma non sulla Scandinava, che non conosco. Non sono un tuttologo) se non altro perchè io gioco da sempre 1.., e5 e ormai posso dire di averle viste tutte, sono caduto in tutti i trabocchetti e ho sviluppato gli anticorpi giusti per sopravvivere alle varianti minori.

E' vero che il Bianco può impostare una partita di attacco ( quanto favorevole è tutto da vedere ma questa è un'altra storia) ma solo se il Nero è d'accordo.

In effetti dopo 3. Ac4 Cc6 il Bianco non ha un grande gioco d'attacco. Ora il Nero minaccia veramente la cattura in e4 e il Bianco è praticamente obbligato a proseguire con 4. d3 e dopo 4.., Ca5 deve rinunciare alla coppia degli Alfieri.

Tornando invece alla variante più aggressiva, quella nella quale il Nero prende subito in e4.

Dopo 3. Ac4 Cxe4 4. Dh5 Cd6 5. Ab3 e ora, invece di entrare nella variante Mieses con 5.., Cc6, il Nero può giocare 5.., Ae7!

Il Bianco può avere una partita di attacco solo se il Nero lo vuole. Muovendo per primo e giocando 1. e4 il Bianco rivela le sue intenzioni e il Nero reagisce a seconda della sua preparazione, stato d'animo o interesse di torneo.

Riassumendo: se il Bianco vuole giocare questa linea deve innanzitutto essere molto ben preparato nella linea principale 3. Ac4 Cxe4 4. Dh5 Cd6 5. Ab3 Cc6 6. Cb5 g6 7. Df3 f5 8. Dd5 De7 9. Cxc7+ Rd8 10. Cxa8 b6 ma anche nelle altre linee. E non ho citato altre mosse come, ad esempio, 3.., Ac5.

In pratica il Nero deve conoscere una sola variante mentre il Bianco deve conoscerne almeno tre, per di più di stile diverse l'una dall'altra che rasenta la schizofrenia.

Ecco perchè io suggerisco di giocare sempre 1..,e5 e, col Bianco, di lasciar perdere le varianti strane, anche se le ha giocate il GM di turno, e di seguire il consiglio di John Nunn di riprendere in mano il libro sulla Spagnola che è il vero test per la difesa del pedone di re.
Giorno: 09/01/2020, 19:17:57
Dario,
qua siamo tutti novellini e appassionati (parlo per me), c’è sempre da imparare.

Carotino,
la Scarrafone mi ha sempre affascinato, forse è venuta l’ora di scriverci una monografia? Che ne dici?

Bandar Log,
vero 5…Ae7 è l’alternativa più tranquilla che restituisce il pedone, ma allora perché giocare 3…Cxe4? Voglio dire, che coloro che entrano volontariamente in questa variante amano la lotta e aspirano a questa posizione, che deriva da 5…Cc6:


You need Javascript enabled to view it.