Forum pubblico/privato: Pubblico
Permessi di scrittura: Utenti registrati
Giorno: 01/01/2013, 20:21:54
Salve a tutti
Sono Alessio, 18 anni, e vengo da omegna, una cittadina sul lago d'Orta dove vi è un circolo scacchistico. Gli scacchi mi sono sempre piaciuti ma non avevo mai pensato di giocarci, fino a un paio di settimane fa, quando ho trovato una scacchiera "tascabile" a 2 euro, e così è tornata la passione. Purtroppo in casa sono il solo a voler giocare, e quindi gioco contro il computer di windows e basta. Sono voglioso di conoscere a fondo questo gioco, di cui conosco le regole e niente più. Da internet ho più che altro trovato i significati di centro, di regola del quadrato, di iniziativa, di sviluppo, ma sono solo concetti astratti e quindi mi trovo qui a chiedervi indicazioni per assimilarli, con la consapevolezza di aver tutto da imparare e con la volontà di progredire. Dopo l'epifania il circolo scacchistico riaprirà, e finalmente avrò modo di conoscere anche altra gente e fare partite contro delle persone. Credo sia tutto, in pratica sono un neofita che è stato folgorato dalla bellezza di questo complicato gioco. Se avete domande, sono a disposizine;

Alessio T.
Giorno: 29/01/2022, 06:06:23
Link sponsorizzati
Giorno: 02/01/2013, 09:44:54
Benvenuto, ho conosciuto il circolo di omegna leggendo un libro che si intitola Passione scacchistica: un dilettante si racconta di Maurizio Martelli.
Ciao!
Salvatore - "In me vis sortis nulla sed ingenium"- "Dalle sconfitte alla vittoria: è questa la strada di ogni scacchista!" : Jurij Averbach.