Forum pubblico/privato: Pubblico
Permessi di scrittura: Utenti registrati
Giorno: 31/08/2009, 23:13:32
Fritz - Giocareascacchi 23^mossa
23.Cd3

abcdefgh
8
8
7
7
6
6
5
5
4
4
3
3
2
2
1
1
abcdefgh
Fen: 3q2k1/1b1n1ppp/p1p5/1p2b3/4P3/3NBB1P/PPQ2PP1/6K1 w - - 0 1
Carpe diem
Giorno: 21/01/2020, 22:27:37
Link sponsorizzati
Giorno: 01/09/2009, 10:15:54
Buon giorno,

in coerenza coi piano già espressi dovremmo giocare 23...Af6 ma mi riservo di studiare un poco anche 23...Ad6 mmmm.gif


ciao.gif
Giorno: 01/09/2009, 15:18:15
Io voto per 23.... Af6 perchè mi piace di più dell'alternativa 23.... Ad6 e per es. 24.Dd2 Dc7 25.b4 con leggero vantaggio del Bianco secondo me.
Giorno: 01/09/2009, 15:29:24
Anch'io scelgo 23. ... Af6, con il seguito 24.Ag4 Ce5 25.Cxe5 Axe5: se Fritz prova a consolidare la sua pressione su c5 con 26.b4, potrebbe essere molto attiva 26. ... De7 che mette sott'occhio il Pe4 (ad es. 27.a3 c5! 28.Axc5 Axe4 29.Axe7 Axc2, oppure 28.Dxc5 Dxc5 29.Axc5 Axe4 30.Ac8 Ab2 31.Axa6 Ac6 e poi 32. ... Axa3 con parità).
Conquistare intero e intatto l'esercito nemico è prova di suprema abilità (Sun Tzu, L'arte della guerra)
Giorno: 01/09/2009, 18:09:20
Ciao a tutti,

vorrei intromettermi anch'io anche se sono appena iscritto e non ho seguito l'inizio del match.

Secondo me la posizione nera è *molto vicina* ad essere persa e bisogna giocare con estrema cautela, ma energicamente.

Dal punto di vista strategico il Bianco ha un piano semplice che consiste nel piazzare un pezzo leggero in c5 in via definitiva (possibilmente il cavallo), che limita l'azione dei pezzi neri e impedisce l'attivazione della maggioranza pedonale del nero ad ovest, il tutto in congiungimento ad un'avanzata della maggioranza bianca ad est (e4-f4). In tal modo il bianco potrà creare altre debolezze intorno all'arrocco del re nero, che in presenza delle debolezze già esistenti (il pedone c6 e le case nere ad ovest) potrebbe portare a qualche vantaggio materiale permanente.

A peggiorare ulteriormente le cose c'è la debolezza nera dell'ottava traversa (da tenere sempre in considerazione) e l'Alfiere in b7 indifeso e inattivo.

La posizione bianca è senza debolezze, ad eccezione di una leggera vulnerabilità del pedone e4. C'è comunque la possibilità di poter creare qualche casa debole se il Bianco spinge i pedoni a2 e/o b2.

Credo che strategicamente il pezzo principale che il nero vorrebbe cambiare sia la Donna, ma al momento la cosa non sembra possibile.

Lasciare l'alfiere in e5 per eliminare il cavallo non sembra buona per varianti tipo 1...De7 2.Cxe5 Dxe5 3. Dd2 (debolezza dell'ottava traversa) Cf6 4.Af4 seguita da 5.Ad6 e il Bianco ha il dominio totale delle case nere grazie all'alfiere.

Portare l'Alfiere in f6 come qualcuno ha suggerito secondo me ha poco senso, perché è una mossa che non risponde a nessuna esigenza strategica della posizione. in più la casa f6 è una ottima casa di smistamento per il nero, visto che ci possono andare sia la Donna che il Cavallo.

Io voto 1.Ad6, per tenere sotto osservazione la casa c5 e proseguire poi con l'idea di incrementare la pressione sul pedone e4 (e su c5) con De7 e forse Cf6, tenendo in considerazione che l'idea tattica di giocare c5 per scambiarlo col pedone e4 è buona, e potrebbe risolvere tutti i problemi in un solo colpo.

Con l'Alfiere in d6 e la donna in e7, inoltre, tamponiamo per il momento il problema della debolezza dell'ottava traversa (poiché controlliamo bene f8), in attesa di risolvere il problema una volta per tutte (ad esempio con h6) quando ce ne sarà tempo.
Giorno: 01/09/2009, 18:44:56
Buona sera,

innanzi tutto un benvenuto a chico e un grazie per l'impegno nella tua estesa analisi, analisi che condivido pienamente da un punto di vista strategico.

Le due mosse ora in discussione sono abbastanza equivalenti, L'alfiere in f6 qualcosa di buono lo fà: supporta il cavallo nella sua prossima avanzata in e5, difende la regina per un eventuale cambio, tiene sotto minaccia il pedone b2. Lalfiere in d6 non aiuta la regina, supporta il cavallo controlla la casa d5....

Ora però le mosse Ad6 e Af6 vanno verificate, cosa può fare il bianco?
Il MS Bini ha già visto una buona variante su 23...Ad6 con 24 Dd2 così impedisce le nostre velleità su 24...Ce5 e 24...De7 è smentita da 25 b4, ma possiamo fare 24 ...a5 come intermedia prima di De7. In questo modo impediamo b4 e anche a3 (25 a3,a4). Ma dopo: 23..Ad6, 24 Dd2,a5 25 Ac5 come proseguiamo? 25..De7 26 AxA, DxA 27 e5, De7 28 Dc3 e la nostra posizione non è molto buona. Bisogna lavorare un poco per vedere se possiamo migliorare la nostra variante...
Giorno: 01/09/2009, 18:51:19
dho.gifdho.gifdho.gif
scusate,
il mio post precedente è mal scritto, nel commento di Ad6 parlavo della casa c5 e la variante finale è totalmente sbagliata.

23...Ad6, 24 Dd2,a5 e ora 25 Ac5 è dubbia proprio per 25...De7
probabilmente il bianco può rispondere meglio di Dd2...
Giorno: 01/09/2009, 19:09:41
Quello che ho visto io è quanto segue:

Su 1...Af6 col bianco giocherei 2.Ae2, per rispondere a 2..Ce5 con 3.Cc5 (con guadagno di tempo) e preparare f2-f4, e a questo punto la casa c5 è saldamente in mano al bianco. Il Nero, oltre a 2...Ce5 non può giocare nemmeno 2...c5 (con l'idea di cambiare il pedone c5 per quello e4) per via di 3.Cxc5 Cxc5 4. Axc5 e il Pe4 è difeso. Né 2...De7 per 3.Cc5 Cxc5 Axc5 con vantaggio del Bianco.

Su 1...Ad6 invece non mi sembra che 2.Dd2 funzioni per via di 2...c5! (da qui si vede l'importanza del controllo della casa c5) e non funziona per il bianco 3. Cxc5 Cxc5 4. Axc5 (con l'idea dell'inchiodatura) per via di 4...Ah2+ e il Bianco perde la Donna.

Onestamente non vedo mosse particolari per il bianco dopo 1...Ad6.
Giorno: 01/09/2009, 19:39:38
Caro chico,
complimenti innanzitutto per la passione e l'entusiasmo delle tue analisi.
Dopo 23. ... Af6 24.Ae2 non credo che siamo obbligati a giocare Cd7-e5, ma potremmo invece tentare la profilattica 24. ... h6!? (eliminiamo i rischi sull'8^ traversa, mettiamo un P su casa nera, e liberiamo l'A camposcuro per la lotta ad Ovest), e se 25.b4 a5! (grazie alla posizione della Dd8) 26.a3 De7 27.axb4 axb4.
Credo allora che Fritz, dopo 24. ... h6, potrebbe considerare la mossa di consolidamento 25.f3, e qui potremmo tentare di alleggerire la pressione sulle case scure con la manovra Dd8-f8-d6 e Af6-d4 cambiando gli AA camposcuro.
Conquistare intero e intatto l'esercito nemico è prova di suprema abilità (Sun Tzu, L'arte della guerra)
Giorno: 01/09/2009, 19:42:12
Anch'io devo correggere la mia analisi dopo 1...Ad6 2. Dd2, in quanto 2...c5 è confutata tatticamente da 3. e5! che attacca il pezzo indifeso in b7, forzando il seguito: 3...Axf3 4. exd6 Ac6 5. Axc5 (oppure 4... c4 5. gxf3 cxd3 6.Dxd3) con posizione vincente del bianco.

Credo che la tua analisi sia più convincente, anche se è da valutare l'immediata 2...De7 permettendo b4, e giocare a5 dopo, come sacrificio di pedone.

Invece di 2. Dd2, il Bianco potrebbe giocare anche 2. Dc3, mantenendo la pressione lungo la colonna c e prendendosi le case nere.