Forum pubblico/privato: Pubblico
Permessi di scrittura: Utenti registrati
Giorno: 29/06/2020, 23:02:21
Bobby Fischer: 11° Campione del mondo
Anatolij Karpov: "Grazie a Fischer gli scacchi hanno vissuto un aumento di popolarità negli anni Sessanta e Settanta, ha dato prova al mondo della sua eccezionale forza di gioco, ed il mondo ha accolto a braccia aperte gli scacchi ed il posto che meritavano. Il gioco divenne popolare in ogni luogo, non solo in unione Sovietica, in tutta la storia degli scacchi non si era mai visto nulla di simile. Prima dell’avvento di Fischer, era opinione comune, che il predominio scacchistico sovietico fosse impossibile da sconfiggere, in particolare modo nella lotta per il titolo mondiale. Fischer fu il primo giocatore, che non solo riuscì a sconfiggere i migliori Grandi Maestri sovietici, ma fu in grado di interrompere il periodo di egemonia che si era perpetuato da anni”.
Lupin è l'autore de "Il Libro d'Oro degli Scacchi" www.chessgoldenbook.com
Giorno: 25/11/2020, 09:06:56
Link sponsorizzati
Giorno: 30/06/2020, 14:31:27
A essere il Campione del Mondo "Bobby Fischer", all'età di 14 anni poco meno, impiegò poco più di sedici anni dalla partita contro il GM R. Byrne, anche giornalista e scrittore di scacchi.
"La partita del secolo" , ma una sola mossa di questa partita è stata considerata il contrassegno del secolo

You need Javascript enabled to view it.









1. Nf3 Nf6 2. c4 g6 3. Nc3 Bg7 4. d4 O-O 5. Bf4 d5 6. Qb3 dxc4 7. Qxc4 c6 8. e4 Nbd7 9. Rd1 Nb6 10. Qc5 Bg4 11. Bg5

Prima la 10.Dc5 seguita dalla mossa d' Alfiere sulla casa g5 disegna un attacco che vede la “forchetta” sulla casa e6 immediatamente alla spinta e4-e5 con minaccia al Cf6; il Nero avrebbe il tempo di regolare l'Alfiere g5 che si presenta come “Idea strategica” di una “stoccata fantasma”.
11. Be2 seguita da 12. O-O sarebbe stata più prudente.
La giocata della mossa d' Alfiere permette un improvviso crescendo di iniziative tattiche che saranno realizzate da Fischer.
11. ..Na4 !
12.Qa3
12. Nxa4 Nxe4 obbligano il Bianco ad affrontare rimarchevoli disagi
12...Nxc3

A prima vista, si potrebbe pensare che questa mossa aiuti solo il Bianco a creare un centro di pedone più forte; tuttavia, il piano di Fischer è piuttosto l'opposto. Eliminando il Cavallo su c3, diventa possibile sacrificare lo scambio via Nxe4 e distruggere il centro del Bianco, mentre il Re rimane intrappolato nel Centro.
13. bxc3 Nxe4

La naturale continuazione del piano del Nero.
14. Bxe7 Qb6 15. Bc4 Nxc3 16. Bc5 Rfe8+ 17. Kf1 Be6!!
Se questo è il gioco del secolo, poi 17 ...Be6 !! del secolo ne rappresenta il contrassegno.

Fischer offre la sua Regina in cambio di un violento attacco con i suoi pezzi minori.
Il risultato di questa” offerta” non è così semplice:
18. Bxe6 porta a un "Matto Philidor" (un Matto soffocato).

Con 18... Qb5 + 19. Kg1 Ne2 + 20. Kf1 Ng3 + 21. Kg1 Qf1 + 22. Rxf1 Ne2 #.
Anche con altre varianti sono guai per i movimenti della Regina: ad es. 18. Qxc3 Qxc5
oppure, 18. Bxb6 Bxc4+ 19. Kg1 Ne2+ 20. Kf1 Nxd4+

Questo scenario tattico, in cui un Re viene più volte osservato a “Raggi x”, a volte viene chiamato "mulino a vento"
21. Kg1 Ne2 + 22. Kf1 Nc3 + 23. Kg1 axb6 24. Qb4 Ra4 25. Qxb6 Nxd1 26. h3 Rxa2 27. Kh2 Nxf2 28. Re1 Rxe1 29. Qd8 + Bf8 30. Nxe1 Bd5 31. Nf3 Ne4 32. Qb8 b5

Ogni pezzo e pedone dello schieramento Nero è difeso. La Regina Bianca nulla può fare.
33. h4 h5 34. Ne5 Kg7 35. Kg1 Bc5 + 36. Kf1 Ng3 +

Ora Byrne è irrimediabilmente impigliato nella rete d' interconnessione di Fischer.
37. Ke1 Bb4 + 38. Kd1 Bb3 + 39. Kc1 Ne2 + 40. Kb1 Nc3 + 41. Kc1 Rc2# 0-1

Domande? Liberate i vostri CE. Sono a disposizione.
Cordialità

Fonte Web e personale integrazione.
Sapiens est, qui tacere novit.. Alibi
Giorno: 30/06/2020, 18:03:46
Fu una partita che Fischer definì come la migliore da lui mai giocata e che lo fece conoscere al mondo

Da questa partita molti capirono che era un predestinato a grandi cose negli scacchi

Naturalmente, non è realmente la partita del secolo, questo è solo un nome che gli affibbiò Hans Kmoch e da allora è conosciuta cosi (la vera partita del secolo fu, ovviamente, la 24sima ed ultima del match Kasparov-Karpov del 1987 dove Garry era sotto di un punto e doveva per forza vincere per conservare il titolo, mentre a Karpov bastava un pari, eppure ci riuscì, fatto unico nella storia dei mondiali)

Così come la partita di Anderssen è conosciuta come l'immortale (link) ma non può essere immortale una partita del 1851, oggi nessun maestro si farebbe fregare così...

Ma indubbiamente fu una gran partita destinata a rimanere nella storia del gioco e dimostrò il grandissimo talento di un giovanissimo Fischer che a 13 anni battè un quotato maestro internazionale
Una prestazione sbalorditiva, battuta solo da Kasparov e Carlsen che a 14 anni sconfissero Grandi Maestri internazionali (link e link)
Giorno: 30/06/2020, 18:34:42
Fu proprio Hans Kmoch, prolifico autore di libri di scacchi (da ricordare “Pawn Power in Chess” - 1959), che diede il famoso soprannome a questa partita, aggiungendo sulle pagine della rivista “Chess Review” del dicembre 1956: “La seguente partita è uno straordinario capolavoro di gioco combinativo, realizzata da un ragazzo di soli 13 anni contro un formidabile avversario, che è in assoluto il migliore esempio nella storia dei prodigi di scacchi”.

Ricordiamo che Byrne aveva vinto solo tre anni prima gli U.S. Open Chess Championship.

image 1981

Copertina Chess Review, Dicembre 1956

ciao.gif
Lupin è l'autore de "Il Libro d'Oro degli Scacchi" www.chessgoldenbook.com
Giorno: 01/07/2020, 02:39:53
Round 3° e 5° 1972
Ecco tutte le vittorie di Fischer nel match mondiale del 1972, quelle che li permisero di diventare campione del mondo:

Spassky - Fischer, 0-1, wch r.3, 16.7.1972

You need Javascript enabled to view it.










Spassky - Fischer, 0-1, wch r.5, 20.7.1972

You need Javascript enabled to view it.








Giorno: 01/07/2020, 02:47:49
Round 6° e 8° 1972
Fischer - Spassky, 1-0, wch r.6, 23.7.1972

You need Javascript enabled to view it.










Fischer - Spassky, 1-0, wch r.8, 27.7.1972

You need Javascript enabled to view it.








Giorno: 01/07/2020, 02:58:49
Round 10° 1972
Fischer - Spassky, 1-0, wch r.10, 3.8.1972

You need Javascript enabled to view it.








Giorno: 01/07/2020, 03:12:29
Round 13° e 21° 1972
Spassky - Fischer, 0-1, wch r.13, 10.8.1972

You need Javascript enabled to view it.










Spassky - Fischer, 0-1, wch r.21, 31.8.1972

You need Javascript enabled to view it.









Il punteggio finale del match del secolo fu: Fischer 7 vittorie, Spassky 3, 11 patte.

Curiosità: ben 3 delle 7 vittorie di Fischer durarono 41 mosse ..
Giorno: 01/07/2020, 11:11:00
Grazie Albitex, molto gentile.
Non sapevo delle 41 mosse, c'è sempre da imparare.

Una cosa salta agli occhi, Fischer in questo mondiale giocò un ampio di repertorio di aperture. Questa fu una vera sorpresa per tutto il team russo e soprattutto per Spasskij. Del resto l'americano per anni aveva abituato tutti alla consueta 1.e4, per lui l'unica apertura possibile atta a conseguire un vantaggio in apertura e con il Nero, l'amatissima Siciliana di cui era un vero esperto. Per tutta la sua carriera, queste aperture, insieme alla Difesa Est-Indiana contro 1.d4, sono state il 99% del suo repertorio.

Contro Spasskij, invece, ben sapendo che i russi lo avrebbero passato ai raggi X (così fu e si scoprì dopo molti anni da documenti segreti estratti dagli archivi del PCUS), è stato arguto nel cambiare il suo abituale repertorio, giocando la Benoni, la Nimzoindiana, la Difesa Alekhine, il Gambetto di Donna e anche l'Apertura Inglese!
Alla faccia di chi diceva che il suo repertorio era limitato e non sapeva giocare oltre 1.e4
Ancora una volta è stato lungimirante e anche da ammirare il suo coraggio, perché ha fatto tutto questo, prendendosi parecchi rischi, nel momento clou per un giocatore di scacchi: la finale di un campionato del mondo.

ciao.gif

PS. Punteggio finale di 7 a 3, di cui una “vinta” da Spasskij perché Fischer si rifiutò di giocare se non avessero rimosso le telecamere dalla sala da gioco.
Sulla scacchiera, tête-à-tête, Spasskij ne vinse 2
Lupin è l'autore de "Il Libro d'Oro degli Scacchi" www.chessgoldenbook.com
Giorno: 01/07/2020, 14:03:57
Lupin

le cose non stanno esattamente così...

Si, Fischer fece una brutta sorpresa ai russi giocando aperture diverse, fu molto bravo in questo...

Cmq tutti i grandi campioni sono concordi nel dire che quel mondiale fu vinto da Fischer non appena Spassky accettò di giocare la terza partita in una sala riservata
Fischer si era spinto ben oltre i regolamenti e la correttezza sportiva e Spassky poteva benissimo andarsene ma scelse di restare
Così facendo perse la tranquillità e giocò malissimo, infatti, a parte qualche perla di Fischer quel mondiale è ricordato tra i più scarsi per contenuti...

Nella prima parte del match Fischer vinse 5 partite e Spassky solo quella iniziale dopo uno svarione enorme di Bobby (non contando quella per forfait), nella secondo parte si tranquillizzò un pò e Fischer ne vinse due contro una di Spassky

ciao.gif