Forum pubblico/privato: Pubblico
Permessi di scrittura: Utenti registrati
Giorno: 11/03/2015, 14:14:25
Indeciso tra due libri
Ciao scacchisti !!! ciao.gif Mi sono appena iscritto al forum. Ho 32 anni e sono un amatore. Conosco le regole del gioco degli scacchi dall'età di circa 12 anni ma ho sempre giocato solo molto sporadicamente con parenti e amici. Da circa un mese frequento un circolo dove però ho preso(tranne che in due partite)finora solo severe legnate frown.gif . Vorrei tanto migliorare la mia abilità e perciò ho deciso di acquistare e leggere un libro di scacchi. Sono indeciso tra "Lezioni di scacchi" di Zichichi e "ABC degli scacchi" di Pasquinelli. Potete darmi un giudizio su ciascuno di questi due libri? Quale mi consigliate tra i due? Se ritenete che ci siano altri libri validi e ovviamente adatti al mio attuale livello di gioco, vi prego di segnalarmeli smile.gif
Giorno: 26/10/2020, 10:53:19
Link sponsorizzati
Giorno: 11/03/2015, 17:40:10
Ciao Jago! Non caverai niente di utile dal mio messaggio, quindi frena subito l'entusiasmo o la curiosità. Sono il peggio che potesse risponderti su questo forum. Peraltro non proverò nemmeno ad aiutarti. Ho infatti deciso di non disputare partite fino all'estate, quindi di partecipare a un torneo. Nel frattempo studierò mediogioco e finali. Le aperture sono roba da fighetti seconda nazionale. Io punto a entrare nel giro da CM in su. Perché ti racconto tutto ciò? Semplice: per non venire al dunque. Mi spiego: poniamo tu tornassi a giocare con continuità e ti tesserassi. Diventeresti allora mio potenziale avversario. Vale la pena, perciò, aiutarti? Quindi crogiolati nel tuo brodo e ZA!

Si scherza, non ci pensare. Rispondo subito al tuo quesito sulla base della mia esperienza: cioè zero! Eh Eh Eh! Tanto a breve interverranno i dotti del forum, ne avrai a bizzeffe di pareri eruditi. Lasciami tuttavia dire la mia: compra Pasquinelli perché merita. È un libro che rinfocola la tua intermittente passione. Ora non hai bisogno di studiare, ma di prolungare il tuo 'periodo scacchi' fino a che il fuocherello della tua passione non si sia tramutato in una fiamma alta e ardente. Non soffocarlo con letture bizzarre o dannose!
Supporta anche tu i progressi scacchistici di Qfwfq. È gratuito. Commenta le sue valutazioni delle posizioni, tratte da partite che hanno fatto la storia del Nobil Giuuooco. Un piccolo gesto per te, un futuro grande passo per la FSI.
Giorno: 11/03/2015, 22:25:28
Qfwfq ti ringrazio molto per aver espresso prontamente il tuo parere ed anche per la tua simpatia smile.gif . I forum sono utili quando sono un luogo di condivisione e aiuto reciproco. Stai tranquillo, almeno per il momento l'agonismo non mi attrae, quello che mi preme è iniziare a dare un pò di legnate a mio fratello che quando giochiamo a scacchi mi batte quasi sempre mmmm.gif . Il Pasquinelli è semplice da leggere e studiare ? Te lo chiedo perchè i libri troppo difficili mi fanno subito passare la voglia di studiarli. Resto in attesa dei pareri dei più esperti riguardo ai libri "Lezioni di scacchi" e "ABC degli scacchi" smile.gif
Giorno: 11/03/2015, 23:00:31
Mi chiedi se sia difficile da studiare. Secondo me no, ma il mio parere é soggettivo, come tutti i pareri. Solo l'utente palocorra ha il dono di esprimere opinioni oggettive e incontrovertibili.

Comunque, prova a dare una occhiata tu stesso. In questo topic qualcuno ha postato due o tre pagine del libro di Pasquinelli. Renditi conto.

Il libro di Zichichi non lo conosco. Potrebbe essere scritto in un italiano piü moderno, senza vocaboli ormai desueti. Quanto ai contenuti dubito possa superare quello di Pasquinelli, un libro divenuto cult (per usare un termine anglosassone).
Supporta anche tu i progressi scacchistici di Qfwfq. È gratuito. Commenta le sue valutazioni delle posizioni, tratte da partite che hanno fatto la storia del Nobil Giuuooco. Un piccolo gesto per te, un futuro grande passo per la FSI.
Giorno: 12/03/2015, 20:18:45
Se vuoi, il libro di Pasquinelli ce l'ho, è come nuovo. Lo comprai ma poi iniziai a studiare da altro, quindi non saprei dirti com'è.
Giorno: 12/03/2015, 23:09:27
Grazie Volpicar per la tua disponibilità. Comunque come ho già detto sono indeciso su quale libro acquistare. Spero che gli scacchisti esperti mi rispondano e dissipino i miei dubbi smile.gif. Tu che prezzo mi faresti per il Pasquinelli?
Giorno: 13/03/2015, 10:16:20
Il Pasquinelli te lo regalo, tanto starebbe sulla mia libreria inutilizzato. Se sei di Napoli o dintorni, puoi venire a prenderlo di persona, altrimenti mi paghi solo la spedizione. Magari ti posso scannerizzare le prime pagine, così ti rendi conto di come è fatto il libro e se fa al caso tuo.
Giorno: 13/03/2015, 10:56:32
Ciao QUI le risposte che cerchi.


ciao.gifbiggrin.gif
Giorno: 13/03/2015, 14:13:00
Volpicar ti ho scritto un messaggio privato smile.gif
Giorno: 13/03/2015, 14:20:58
Grazie Valle Antonio per il tuo gradito intervento smile.gif. Ho capito che tu ritieni il Pasquinelli un libro molto valido. Ma "Lezioni di scacchi" di Zichichi lo conosci ? L'hai letto ? Mi piacerebbe avere dei pareri anche su questo testo.