Forum pubblico/privato: Pubblico
Permessi di scrittura: Utenti registrati
Giorno: 31/03/2021, 23:30:11
Finale arido?
Arido?

Ecco un'interessantissimo finale presentato dalla WGM Olga Zimina sul suo canale YouTube. E' una partita giocata dalla bravissima Olga in un recentissimo torneo internazionale croato (Cvijet Mediterranea 2021).

abcdefgh
8
8
7
7
6
6
5
5
4
4
3
3
2
2
1
1
abcdefgh
Fen: 8/5p2/p5pp/P1k1p3/4P3/2K3PP/5P2/8 w - - 0 1

Qui Olga aveva il Bianco e, purtroppo per lei, anche l'onere di muovere. Il Nero ha un finale matematicamente vinto perche' ha conquistato l'opposizione. Adesso se il Re bianco muove - e prima o poi dovra' muovere! - il Nero potra' conquistare, a scelta, il Pa5 o il Pe4, con rapida vittoria.
Solo i motori, pero', giocano i finali in maniera perfetta, mentre noi miseri "umani" possiamo anche sbagliare ed inoltre i finali di Re e pedoni, anche quelli in apparenza piu' aridi e banali, nascondono finezze e possibilita' insospettabili, cosi' Olga decise di lottare fino alla fine, cercando di "aiutare" la sua avversaria a sbagliare.

L'unica fonte di controgioco del Bianco e' sull'ala di Re. Anche se i pedoni sono disperatamente pari e simmetrici c'e' la remota possibilita' di crearsi un pedone libero con uno dei noti tatticismi, per questo Olga gioco':

1.f4!

abcdefgh
8
8
7
7
6
6
5
5
4
4
3
3
2
2
1
1
abcdefgh
Fen: 8/5p2/p5pp/P1k1p3/4PP2/2K3PP/8/8 b - - 0 1

Questa mossa non salva la partita, ma pone subito dei problemi alla sua avversaria e la costringe a fare una scelta.

Cosa puo' fare il Nero? La presa 1... exf4; sembra cattiva perche' rompe la simmetria e rende il Pe4 un potenziale pedone libero. Gettarsi subito sul Pa5? Anche qui c'e' il rischio che il Bianco ottenga un pericoloso controgioco con 2.fxe5 e 3.Rd4. Meglio giocare sul sicuro e tenere bloccata la posizione, cosi' il Nero gioco':

1... f6?

abcdefgh
8
8
7
7
6
6
5
5
4
4
3
3
2
2
1
1
abcdefgh
Fen: 8/8/p4ppp/P1k1p3/4PP2/2K3PP/8/8 b - - 0 1

Gettando alle ortiche qualsiasi possibilita' di vittoria! (le altre mosse, invece, vincevano entrambe!).

Adesso il Bianco pareggia con la fortissima:

2.f5!

abcdefgh
8
8
7
7
6
6
5
5
4
4
3
3
2
2
1
1
abcdefgh
Fen: 8/8/p4ppp/P1k1pP2/4P3/2K3PP/8/8 b - - 0 1

E dopo: 2...g5 3.g4! Rb5 4.Rb3! Rxa5 5.Rc4 Rb6 6.Rd5;

e' vero che il Nero arriva per primo alla promozione, ma non riuscira' pero' ad impedire quella del Bianco, perche' intralciato dai propri stessi pedoni.

Anche con la presa 2... gxf4; il Nero non riesce piu' a vincere, non ostante il fortissimo Pe5, passato e protetto. Ad es.:

3.exf5 Rd5 4.Rd3 e4+ (altrimenti non si passa!) 5.Re3 h5 6.g4 hxg4 7.hxg4 Re5 8.g5 fxg5 9.f6! Rxf6 10.Rxe4 =;

Purtroppo Olga non vide questa possibilita' e gioco':

2.h4?

abcdefgh
8
8
7
7
6
6
5
5
4
4
3
3
2
2
1
1
abcdefgh
Fen: 8/8/p4ppp/P1k1p3/4PP1P/2K3P1/8/8 b - - 0 1

Entrando nuovamente in un finale perso. Adesso e' "facile" verificare che dopo: 2... g5!; il Nero vincerebbe in tutte le varianti... Con il senno di poi! Ma qui, a dimostrazione che la posizione e' molto piu' complicata di quanto sembri, la sua avversaria gioco' la "vincente":

2... Rb5?

abcdefgh
8
8
7
7
6
6
5
5
4
4
3
3
2
2
1
1
abcdefgh
Fen: 8/8/p4ppp/Pk2p3/4PP1P/2K3P1/8/8 w - - 0 1

Dando modo ad Olga di assicurarsi la patta con la corretta:

3.f5!

abcdefgh
8
8
7
7
6
6
5
5
4
4
3
3
2
2
1
1
abcdefgh
Fen: 8/8/p4ppp/Pk2pP2/4P2P/2K3P1/8/8 b - - 0 1

E adesso il Nero non puo' piu' vincere, anche se dovra' giocare con molta attenzione! Ad es.:

3... gxf5 4.exf5 Rc5 5.g4! Rd5 6.Rd3 e4+ 7.Re3 Re5 8.h5! Rd5 9.Rf2! =;
Sono una carota in cerca di sè stessa...
Giorno: 21/10/2021, 11:35:27
Link sponsorizzati
Giorno: 31/03/2021, 23:38:57
Due parole sulla WGM Olga Zimina.

Vive in Italia (ha sposato un italiano e vive a Modena), e' laureata in psicologia e vanta un palmaresse di prim'ordine.

GM femminile, IM assoluto, ha un ELO di 2431 punti (primo posto femminile in Italia e 36°mondiale).

Campionessa russa under 16 e under 20 (1997 e 1998)
Vice campionessa mondiale under 20 (2000)
Campionessa assoluta russa (2001)
Medaglia di bronzo nella Coppa di Russia
Oro nel Campionato Russo a squadre (2003)
Vince la Mitropa Cup con la squadra italiana (2008)
Campionessa italiana 2017 e 2020 (quest'ultimo "on-line", a causa dell'emergenza Covid)
Vincitrice di numerosi tornei nazionali e internazionali.
Sono una carota in cerca di sè stessa...
Giorno: 01/04/2021, 20:39:34
I finali di pedoni sono sempre molto interessanti.
Sono sempre rimasto affascinato dalla teoria delle case corrispondenti e mi domandavo se essa era applicabile anche a quei finali con molti pedoni come questo.
Anche se mi sembra che qui di Zugzwang reciproco ce ne' poco e bisognerebbe aspettare prima i vari cambi delle leve pedonali; ossia giungere in posizione bloccate o semi-bloccate di pedoni.

Credo che all'atto pratico non sia facile giudicare una posizione del genere con poco tempo a disposizione.

Infatti molti maestri anche quotati non di rado cadono in sviste clamorose ma del tutto "umane" agli occhi di noi neofiti del gioco.(Parlo per me ovviamente).
Giorno: 01/04/2021, 21:06:29
Non solo per te! Il Nero e' una forte WGM (che ha poi vinto il torneo) e (ma dovrei verificare) una GM assoluta. A dimostrazione che certi finali di Re e Pedoni, in apparenza "piatti" e "facili", nascondono in realta' delle finezze insospettabili.

E' anche vero che si era nel finale di partita e quindi sono entrate in gioco la stanchezza e lo zeitnot.
Sono una carota in cerca di sè stessa...