Forum pubblico/privato: Pubblico
Permessi di scrittura: Utenti registrati
Giorno: 20/10/2017, 14:17:01
Finali di Alfiere vs Alfiere, #6
Nonostante il Nero abbia un pedone di vantaggio, questa partita è finita patta. Come la giocheresti?


You need Javascript enabled to view it.












[Event "Isle of Man Masters 2017"]
[Site "Villa Marina, Douglas"]
[Date "2017.09.23"]
[Round "1.19"]
[White "Movsesian, Sergei"]
[Black "Harsha, Bharathakoti"]
[Result "1/2-1/2"]
[WhiteElo "2671"]
[BlackElo "2394"]
[ECO "B90"]


You need Javascript enabled to view it.








Hai letto il regolamento?
Giorno: 22/04/2019, 20:15:22
Link sponsorizzati
Giorno: 22/10/2017, 21:53:11
I finali di Alfieri "contrari" sono noti per essere "i più patti fra tutti i finali patti" biggrin.gifbiggrin.gif anche col pedone di svantaggio. Le eccezioni a questa regola sono davvero rare e finiscono inevitabilmente sui manuali di teoria.

Naturalmente però il giocatore in svantaggio materiale non deve cullarsi in questa felice circostanza ma giocare sempre con la massima attenzione ed evitare di muovere meccanicamente.

Qui il compito del Nero è reso ancora più difficile dall'Alfiere inefficace. Se il Bianco riuscisse a scambiare i suoi pedoni e4 e g4 con quelli avversari f7 e g6, cosa che accadrebbe immediatamente se il Nero spingesse subito in f5, potrebbe poi pattare anche ad occhi chiusi, sacrificando il proprio Alfiere sul pedone "d" ...

ciao.gifciao.gif
"TB or not TB..."
Giorno: 24/10/2017, 10:19:16
Ciao Luigi

se è vero che questo finale è patta per una partita di GM, mi domandavo da che livello (dei giocatori) questa partita possa concludersi diversamente (con una vittoria del Bianco o del Nero).

Claudio
Hai letto il regolamento?
Giorno: 24/10/2017, 12:05:49
Può darsi che un Maestro possa anche vincerla, di Nero, contro un giocatore molto più debole, ma riesce difficile concepire quale piano possa creare le maggiori difficoltà al Bianco, che potrebbe anche limitarsi a tenere la propria struttura pedonale inalterata.

Ho provato a giocarla, di Bianco, contro SF, limitandomi a ciondolare con l'Alfiere fra le case d5 e a8.

Il Baccalà ha portato il Re in f4 e i pedoni in f6, g5 e h6, ma poi, ovviamente, non è più riuscito a fare alcun progresso.

Nella posizione di partenza il Nero potrebbe cercare di scambiare il suo pedone "h" con quello "g" del Bianco, per poi provare a spingere in f5, tuttavia dopo 1...h5 2gxh5, g5 il Re Bianco può piazzarsi in g4 migliorando ulteriormente la tenuta della sua posizione ... mmmm.gifmmmm.gifmmmm.gif

ciao.gifciao.gif
"TB or not TB..."
Giorno: 24/10/2017, 18:16:58
Per quanto riguarda il livello di gioco minimo da cui pretendere un trattamento corretto di questo tipo di finali, può essere interessante notare come il MI Jeremy Silman nel suo "Complete Endgame Course, from beginning to master", che presenta lo studio delle varie tipologie di finali a livelli crescenti di difficoltà, inserisca i finali di Alfieri contrari nel quarto capitolo (Finali per classe C, da 1400 a 1599 Elo USA), subito dopo i finali elementari di pedone e subito prima di quelli fondamentali di Torre e pedone contro Torre.

Ma naturalmente questa è solo una sua opinione, e magari l'Elo USA è un tantino pompato rispetto al nostro ... mmmm.gifmmmm.gifmmmm.gif

ciao.gifciao.gif
"TB or not TB..."