Forum pubblico/privato: Pubblico
Permessi di scrittura: Utenti registrati
Giorno: 23/07/2017, 05:06:32
Finali reali, Donna vs Donna
I finali di Donna contro Donna sono complicati e difficili da inquadrare in categorie con principi specifici.
Generalmente a parità di materiale son patti (grande generalizzazione). Spesso, anche con una differenza di un pedone o due in più per una parte, finiscono patti. Questo perché la Donna, pur con pedoni in meno, può sfruttare gli scacchi perpetui, gli stalli e le ripetizioni di mosse, che può ottenere grazie alla sua grande mobilità.

Un caso particolare è quando uno dei due colori ha un pedone in più e passato, che può avanzare verso la promozione.

Il gm J. Nunn riguardo I finali di Donna vs Donna e un pedone scrive:

“Donna e pedone vs Donna è un finale di scacchi in cui entrambi i contendenti hanno una Donna e un colore ha un pedone, che sta cercando di promuovere. È molto complicato e difficile da giocare. Gli scacchi al Re incrociati sono spesso usati come un mezzo per vincere il gioco forzando lo scambio delle Donne. È quasi sempre un pareggio se il Re difensore è davanti al pedone.” (Nunn 2007: 148).

//

Nella partita che segue il Bianco ha Donna e 4 pedoni contro Donna e 3 pedoni avversari.
Il pedone in più del Bianco è passato e sul lato opposto della scacchiera dal gruppo di pedoni neri. La posizione è quindi vinta per il Bianco, ma non è affatto facile avanzare il pedone passato.
In partita il Bianco cerca continuamente di cambiare le Donne con gli scacchi, obbligando il Nero, ogni tanto, a permetterli di avanzare il pedone per evitare il cambio delle Donne. La manovra e lunga e lenta, utile studiarne la tecnica.

Giri 2784 – So Wesley 2762, 1-0, Tata Steel 24.1.2015

Dopo la 36° mossa si è raggiunta questa posizione, ora il Bianco gioca 37. h4:

You need Javascript enabled to view it.










Si è arrivati alla 79 mossa della partita
La partita continua nel post successivo.
Giorno: 10/07/2020, 02:31:52
Link sponsorizzati
Giorno: 23/07/2017, 05:13:50
Si è arrivati alla 79 mossa della partita Giri - So, ora il Bianco gioca 80. Re2:


You need Javascript enabled to view it.








Giorno: 23/07/2017, 13:11:59
Considerazioni generali per i finali di Donna vs Donna e pedone

John Nunn scrive questo sommario per la difesa (la Donna che combatte contro Donna e un pedone):

- Con un pedone centrale, la difesa ha due possibilità: mettere il Re davanti al pedone o mettere il Re all'angolo più vicino alla casa di promozione del pedone.

- Con un pedone di Alfiere, l'unica possibilità del difensore è di mettere il Re davanti al pedone.

- Con un pedone di Cavallo, il difensore deve mettere il Re davanti al pedone o nell'angolo più lontano dalla casa di promozione.

- Con un pedone di Torre è generalmente una patta e le linee guida difensive sono le stesse di un pedone di Cavallo.

- Naturalmente, quanto meno è avanzato il pedone, migliori sono le chance difensive (Nunn 2010: 299).