Forum pubblico/privato: Pubblico
Permessi di scrittura: Utenti registrati
Giorno: 07/11/2017, 00:03:13
Karjakin analisi parte 2°
Continuazione dal post precedente
-

35. Tb6 Rg5 36. g3 Tc7 37. h3
abcdefgh
8
8
7
7
6
6
5
5
4
4
3
3
2
2
1
1
abcdefgh
Fen: 8/1pr4p/pR4p1/P4pk1/8/2P2KPP/1P6/8 b - - 0 1


//
”Dopo 37. c4 la più semplice è 37…Txc4!" >

You need Javascript enabled to view it.








=
”Ed il Nero tiene”
//


37…Td7 38. c4 Td3+ 39. Rf2 Td7
abcdefgh
8
8
7
7
6
6
5
5
4
4
3
3
2
2
1
1
abcdefgh
Fen: 8/1p1r3p/pR4p1/P4pk1/2P5/6PP/1P3K2/8 w - - 0 1


//

” Il mio avversario aveva poco tempo ed è il motivo per cui speravo che non avrebbe giocato (39…f4) dove il Nero ha una facile patta. >”

You need Javascript enabled to view it.








=
//


40. Re3 Te7+ 41. Rf3 Tc7 42. b3
abcdefgh
8
8
7
7
6
6
5
5
4
4
3
3
2
2
1
1
abcdefgh
Fen: 8/1pr4p/pR4p1/P4pk1/2P5/1P3KPP/8/8 b - - 0 1


” Il Bianco ha avuto quasi il massimo di ciò che era possibile ottenere, ma i finali di Torre sono sempre patti, e il Nero è ancora molto solido.”

Continua nel prossimo post
Giorno: 25/06/2019, 01:40:37
Link sponsorizzati
Giorno: 07/11/2017, 02:21:39
Karjakin analisi parte 3°
Continuazione dal post precedente
.

42…Rh5 43. Rf4
abcdefgh
8
8
7
7
6
6
5
5
4
4
3
3
2
2
1
1
abcdefgh
Fen: 8/1pr4p/pR4p1/P4p1k/2P2K2/1P4PP/8/8 b - - 0 1

//
”43. b4 >”

You need Javascript enabled to view it.









era patta.”
//

43…Tf7
”Avrei potuto iniziare con 43.b4 ed era lo stesso come in partita.”

44. Rf3
”Non si ottiene niente da (44. Re5 g5 45. Re6 Rg6) seguita da …f4”

44…g5
”(44…Rg5 45. c5) era un po' lento per il Nero e probabilmente il Bianco sta già molto meglio. Ecco perché ho iniziato con 44. Rf3.”

45. b4 g4+ 46. hxg4 fxg4+ 47. Re4 Rg5 48. b5
abcdefgh
8
8
7
7
6
6
5
5
4
4
3
3
2
2
1
1
abcdefgh
Fen: 8/1p3r1p/pR6/PP4k1/2P1K1p1/6P1/8/8 b - - 0 1

//
” 48. c5 ma il Nero tiene anche qui. Per esempio >”

You need Javascript enabled to view it.








//


48…axb5 49. cxb5 h5 50. a6 Te7+
abcdefgh
8
8
7
7
6
6
5
5
4
4
3
3
2
2
1
1
abcdefgh
Fen: 8/1p2r3/PR6/1P4kp/4K1p1/6P1/8/8 w - - 0 1

” Come la partita mostra era più sicuro iniziare con 50…bxa6”

Continua nel prossimo post
Giorno: 07/11/2017, 04:02:16
Karjakin analisi parte 4°
Continuazione dal post precedente

51. Rd3 Td7+ 52. Rc4
abcdefgh
8
8
7
7
6
6
5
5
4
4
3
3
2
2
1
1
abcdefgh
Fen: 8/1p1r4/PR6/1P4kp/2K3p1/6P1/8/8 b - - 0 1

//
”Un’importante linea è 52. Re3 >”

You need Javascript enabled to view it.








=
Karjakin annota la mossa nera n. 4 del pgn sopra con 2 punti esclamativi (55…Tf5!!). In effetti nella variante 52. Re3, 55…Tf5 porta in una posizione in cui il Bianco promuove a Donna, ma non riesce a fare progressi contro la Torre nera (per i motori una valutazione simil fortezza, in cui viene assegnato un netto vantaggio per la qualità in più, ma l’analisi prosegue all’infinito senza che il Bianco riesca a tradurre questo vantaggio in pratica).

”Dopo 55…Ta7 (4…Ta7 nel pgn sopra) è probabilmente persa per il Nero (55…Ta7 56. Tb5+ Rg6 57. Ta5)”
//


52…Tc7?
abcdefgh
8
8
7
7
6
6
5
5
4
4
3
3
2
2
1
1
abcdefgh
Fen: 8/1pr5/PR6/1P4kp/2K3p1/6P1/8/8 w - - 0 1

” Naturalmente si tratta di un colpo di fortuna, ma dopo il non semplice fine partita il Nero perde la sua concentrazione solo per una mossa, e gli costa la partita.
//
(52…bxa6 53. bxa6) era una semplice patta >”


You need Javascript enabled to view it.








=
//

53. Tc6
abcdefgh
8
8
7
7
6
6
5
5
4
4
3
3
2
2
1
1
abcdefgh
Fen: 8/1pr5/P1R5/1P4kp/2K3p1/6P1/8/8 b - - 0 1

”Ora il Nero è completamente perso.”

La partita si conclude >

You need Javascript enabled to view it.








Il Nero abbandona.

Nota: Karjakin non menziona una possibile alternativa per il Nero. Invece di giocare 32…Rg7, per evitare il cambio delle Torri il Nero poteva anche giocare la più naturale 32…Re8, mantenendo sempre l’equilibrio >

Dopo 32. Td6:

You need Javascript enabled to view it.








=
Giorno: 07/11/2017, 17:21:41
I commenti e le varianti dei quattro post sopra sono di Karjakin, tratti da “greatgames.pgn” una raccolta di partite commentate della Chessbase.
A questo link si può scaricare la partita completa con i commenti originali in inglese:

- KarMorgame PGN -
Giorno: 04/04/2018, 05:08:01
Khalifman - tecnica
In una partita giocata al Campionato Europeo Individuale che si è disputato a marzo in Batumi - Georgia, il GM Khalifman ha vinto un finale di Torri con un pedone in più; il finale raggiunto nella partita è una classica tipica situazione che riprende temi teorici basilari riscontrati spesso nella pratica.

La tecnica usata da Khalifman, storico GM protagonista in passato di importanti sfide ai massimi livelli, campione del mondo FIDE nel 1999, è molto istruttiva.

Khalifman - Assaubayeva, 1-0, Batumi 19th ch-EUR 17.3.2018
posizione raggiunta dopo la 36° mossa del Bianco:
abcdefgh
8
8
7
7
6
6
5
5
4
4
3
3
2
2
1
1
abcdefgh
Fen: 5rk1/7p/p2p4/3P4/1Pp1p3/2R3P1/P3K2P/8 b - - 0 1

A questo punto il Nero gioca 36…Tf5.

//
Nota- cercare di difendere il pedone-c4 con 36…Tc8? è perdente:
(36... Tc8? 37. a4 h5 38. Re3 h4 39. g4 Rf7 40. Rxe4) e il pedone-e4 è catturato semplicemente e presto cadrà anche il -c4. Per esempio >

You need Javascript enabled to view it.








+- Il Nero non può che abbandonare.
//

La partita è proseguita con la corretta attiva 36…Tf5 >

You need Javascript enabled to view it.









Notate la vaga similitudine della situazione raggiunta con due posizioni teoriche pubblicate da Capablanca nel suo libro “I Fondamenti degli Scacchi” nel capitolo “Opposizione”:
image 1670

image 1671

La partita è proseguita >

You need Javascript enabled to view it.








1-0 Il Nero abbandona.

Ovviamente per terminare vittoriosamente la partita bisogna conoscere la tecnica dei finali di Torre contro Torre e pedone, il che non è scontato.
Questo finale è un utile spunto di studio di vari temi, molto istruttivo.
Giorno: 20/05/2018, 20:41:41
Torre vs Torre + pedoni
Nel recente match Mondiale donne, in una partita terminata patta si è giocato un finale di Torri e pedoni, un altro buon esempio di come trattare queste posizioni.

Il Bianco si ritrova con un pedone in meno, ma la posizione è patta a gioco corretto.
Riporto la partita completa perché a mio avviso è molto istruttivo studiarla dall'inizio, analizzando la connessione apertura-medio gioco-finale:

Tan Zhongyi - Ju Wenjun, 1/2-1/2, WCh donne 2018 r. 9, 16.5.2018

You need Javascript enabled to view it.









7...c5 Non c'è niente di sbagliato anche in 7...00 o 7...Cc6. Con questa mossa il Nero stabilisce il tipo di struttura pedonale del medio gioco.

13…b5 (13…Cb3 era anche buona 14. Td1 c3 15. Cd4 Cxd4 16. Txd4 cxb2 17. Ab5+ Re7 18. Re2 e5 19. Td2 Af5 20. Txb2 Thd8 =) (o anche 13…00 14. Tc1 b5 15. cxb6 Ab7 16. bxa7 Axf3 17.gxf3 Txa7 =)

16. a4! Vedere cosa scrive Capablanca nella discussione: - Finali teorici, studi. Un principio cardinale - "Un'unità che ne trattiene due".

27...g4 Secondo i motori era leggermente meglio 27...f4 o 27...h4, ma è sempre patta.

47…Txf5 Secondo le TB 6 pezzi Lomonosov è patta.
Giorno: 06/06/2019, 01:28:56
Due finali di Torre dal Match dei Candidati per il titolo mondiale donne che si sta svolgendo a Kazan in Russia.
Io ho annotato solo un punto decisivo di ogni partita, ma c'è molto di più, utile analizzare bene tutto. In entrambe le partite il Nero avrebbe potuto pattare, è istruttivo cercare di capire come avrebbe dovuto giocare e capire gli errori che ha commesso. (Inoltre la strada usata dal Bianco non era l'unica corretta possibile, utile studiare le varie possibilità).

Goryachkina 2522 - Lagno 2554, 1-0, FIDE Women's Candidates, Kazan 2.6.2019

You need Javascript enabled to view it.









30…h3? (30... c3+ = bisognava spingere prima il pedone-c, ma la Lagno non ha le tablebase incorporate.. Studiare bene perché e il proseguimento)

*

Goryachkina 2522 - Tan, Zhongyi 2513, 1-0, FIDE Women's Candidates, Kazan 5.6.2019

You need Javascript enabled to view it.









22...Tf1?! (22...Tg1 23. e5 Rf7 24. Ta7+ Re6 25. Ta6+ Re7 +/-)

23...Rf6? (23...Rf8 24. e5 Tg1 25. e6 Te1 26. Tf7+ Rg8 27. Rg5 Txe6 28. Tf6 Te1 29. Rxg6 = secondo le TB 7 pezzi è patta, ma un comune mortale con il Nero potrebbe faticare parecchio a mantenere la parità, comunque a mio parere è più importante studiare tutta la strategia del finale completo e le varie strade percorribili prima di arrivare a questo punto)

image 1856
Giorno: 08/06/2019, 04:26:20
La tenacia di Carlsen gli permette spesso di pattare i finali persi.
L'ultimo a sciupare un’occasione di vittoria contro il norvegese è stato Aronian in una partita a tempo classico del Altibox 2019 (il torneo si sviluppa in 2 fasi, una con cadenza classica tempo lungo e una rapid).
Certo, noi vediamo la strada vittoriosa grazie ai motori e le TB, ma seduti al tavolino contro un giocatore umano senza l'aiuto del PC non sarebbe così facile e lo dimostra il fatto che anche un grande GM come Aronian non trovi la via giusta, ma studiare la posizione non può che essere utile per la comprensione pratica dei finali di Torre.

Aronian 2752 - Carlsen 2875, 1/2-1/2, Altibox Norway Chess 2019, r. 2 classic game, 5.6.2019

You need Javascript enabled to view it.









5. h5? Sciupando la vittoria che assicurava 5. g5 (5. g5! fxg5 6. hxg5 b4 7. Tg4 +-)
Ecco un esempio di come poteva vincere il Bianco dopo 5. g5:

You need Javascript enabled to view it.









Tornando a quel che è successo nella partita:
9. cxb4?! Perdendo il residuo vantaggio rimasto, ora la posizione è pari. Con 9. Te4+ Aronian poteva sperare ancora nella vittoria (9. Te4+ Rd5 10. g5 b3 11. c4+ Rc5 12. Rc3 Th1 13. g6 a4 14. h7 Tc1+ 15. Rd2 b2 +/-)
E si è raggiunta questa posizione:

You need Javascript enabled to view it.








Qua non è chiaro se il Bianco riesce a vincere.