Forum pubblico/privato: Pubblico
Permessi di scrittura: Utenti registrati
Giorno: 05/06/2016, 22:58:38
Vajolet aveva ragione?
Nella partita fra i motori Naum e Vajolet, giocata al TCEC poche ore fa, si è verificato una posizione decisamente interessante.

Siamo alla 98ma mossa e tocca al Nero:

abcdefgh
8
8
7
7
6
6
5
5
4
4
3
3
2
2
1
1
abcdefgh
Fen: 8/6k1/b7/P3pPp1/2p5/2P5/3KB3/8 b - - 0 1


Vajolet, che ritiene la sua posizione senza speranza, gioca l'incredibile 98...g4? regalando la vittoria all'avversario, che non aveva alcuna idea della manovra vincente e si stava limitando a muovere a casaccio.

Già, ma quale sarebbe stata questa manovra vincente se Vajolet non avesse spinto quel dannato pedone?

Incredibilmente anche mostri sacri come SF, Komodo e Houdini hanno qualche difficoltà a trovarla.

Vajolet, invece, ha visto lucidamente la propria fine, ed ha scelto la via più breve per suicidarsi! dho.gif

Beata ignoranza! A volte è molto meglio non saperle, le cose...biggrin.gifbiggrin.gif

ciao.gifciao.gif
"TB or not TB..."
Giorno: 10/07/2020, 20:30:37
Link sponsorizzati
Giorno: 08/06/2016, 04:42:32
Bisogna "imboccarlo" SF e poi una mossa e va!
Si può provare a passare ad ovest con il Re Bianco, Rc1, b2, a3.
1...Rf6 2. Ag4 Ab7 3. Rc1! la mossa da imboccare, da adesso SF va da solo:


You need Javascript enabled to view it.









Oppure:

You need Javascript enabled to view it.








Giorno: 08/06/2016, 05:06:32
Ma sembra che Vajolet non avesse ragione, perché se il Nero posticipa la spinta e4 forse riesce a pattare:

You need Javascript enabled to view it.









E io non ho le tablebase, ma mi sembra patta, o no?
ciao.gifciao.gifciao.gif
Giorno: 08/06/2016, 08:54:31
Ciao Albitex:

In effetti qui le TB aiutano tantissimo, anche indirettamente, in quanto consentono ai motori di raggiungere profondità incredibili grazie alla drastica potatura dei tanti "rami secchi", e ciò rende onore a Vajolet, che in partita non le aveva!

Nell'ultima variante da te segnalata, dopo 6...e4,

abcdefgh
8
8
7
7
6
6
5
5
4
4
3
3
2
2
1
1
abcdefgh
Fen: 8/1b6/5k2/P4Pp1/1Kp1p1B1/2P5/8/8 w - - 0 1


il Bianco non è obbligato a giocare subito 7.Rxc4 (che però è ancora vincente se dopo la cattura rimane nel quadrato di promozione del pedone e4), ma può giocare:

7.Rc5, Re5 8.Rxc4, Aa6+ 9.Rb3! ecc.


La Naum-Vajolet è stata un'interessantissimo esempio di "allucinazione collettiva" (si vede solo ciò che si "vuole" vedere...biggrin.gifbiggrin.gif).

In chat tutti (e c'era anche il campione mondiale per corrispondenza...) ritenevamo che, ad avere le allucinazioni fosse il povero Vajolet: la partita "doveva" essere patta, anche perché così diceva il più quotato avversario, che aveva accesso alle Nalimov Tablebase, e perché sia SF che Komodo, sulle macchine superpompate dei soliti tizi che analizzavano la partita in parallelo, dicevano "0.00"

Invece le allucinazioni le avevamo noi altri, spettatori e motori compresi! Una lezione davvero salutare! biggrin.gifbiggrin.gifbiggrin.gif

ciao.gifciao.gif
"TB or not TB..."
Giorno: 10/06/2016, 13:27:56
Mi viene sempre più il sospetto che l' intelligenza artificiale sia fortissima nel giocare "rispondendo" alle mosse avversarie grazie alla profondità di calcolo ma dovendo "riflettere" in base a principi generali e strategici ha difficoltà a combinare le due cose cioè profondità e principi. Disse l' ing. Cinese coordinatore del super-computer Deep Blue che secondo lui la vera intelligenza di un motore scacchistico PURO non è il software ma la profondità dell' analisi e tanto più questa è elevata maggiore è il carattere strategico delle mosse risultanti!!
Giorno: 10/06/2016, 18:46:32
Proprio così, Skorpion.

Quando si analizza in dettaglio quello che a prima vista sembra un sacrificio strategico da parte di un motore, si scopre poi che, nella maggior parte dei casi, il programma ha calcolato tutto, fino alla ripresa con gli interessi del materiale sacrificato!

È principalmente la grande profondità di analisi raggiunta dai motori moderni a dar loro una parvenza di strategia.

Naturalmente le buone considerazioni posizionali inserite dai programmatori aiutano tantissimo, altrimenti il motore in assoluto più forte tatticamente (che è senz'altro Houdini) dovrebbe essere ancora il numero uno, mentre è stato abbondantemente superato da SF e da Komodo.

Tuttavia numerose posizioni, e quella sopra vista ne è un eccellente esempio, dimostrano come anche i migliori programmi abbiano enormi difficoltà ad esplorare correttamente la variante principale quando questa sia molto profonda e ramificata.

I vari algoritmi di taglio spesso, assieme ai tanti rami secchi, finiscono per potare anche quello buono, e inoltre l'esplorazione del motore ha sempre una fortissima componente casuale: molte posizioni complesse a volte vengono risolte quasi istantaneamente, e a volte dallo stesso motore non vengono risolte affatto!

Se nel finale della Naum-Vajolet i motori hanno sostanzialmente fallito, ecco invece un esempio, tratto sempre dal TCEC9 1b, in cui SF, di Nero, impartisce a Gaviota una lezione su come si debbano giocare i finali di Alfiere contro Cavallo...


You need Javascript enabled to view it.










ciao.gifciao.gif
"TB or not TB..."
Giorno: 20/06/2016, 20:19:35
Ho appena scoperto che l'autore di Vajolet è italiano, e che il programma è anche scaricabile liberamente! biggrin.gif

Complimenti, quindi, a Marco Belli, e in bocca al lupo per la Fase 2. zizi.gif

ciao.gifciao.gif
"TB or not TB..."