Forum pubblico/privato: Pubblico
Permessi di scrittura: Utenti registrati
Giorno: 06/10/2015, 16:15:27
Alfieri contrari è patta! Ma chi l'ha detto?
Non so quanti avranno seguito la world cup.
In una delle ultime partite tra Karjakin e Svidler abbiamo un finale istruttivo.
Eppure era solo un rapid!


You need Javascript enabled to view it.










Andrei alla 58e dove ci ritroviamo nella seguente posizione

abcdefgh
8
8
7
7
6
6
5
5
4
4
3
3
2
2
1
1
abcdefgh
Fen: 3B4/5k2/4b1p1/1p2PpKp/3P4/2P3PP/8/8 w - - 0 1


Il bianco muove e ne scaturisce una manovra eccezionale...
Giorno: 10/07/2020, 22:19:07
Link sponsorizzati
Giorno: 06/10/2015, 22:35:20
Nei finali di Alfieri di colore contrario il giocatore in vantaggio riesce talvolta a forzare la vittoria sacrificando uno o più pedoni, e il grande Botvinnik ce ne ha lasciato un paio di esempi davvero memorabili.

Anche questa partita è altamente istruttiva, se non altro perché qui è la parte in svantaggio che avrebbe potuto salvarsi sacrificando materiale.

Il Nero perde l'ultimo treno per la salvezza alla 78ma mossa:

abcdefgh
8
8
7
7
6
6
5
5
4
4
3
3
2
2
1
1
abcdefgh
Fen: 1K6/8/2k1b1pB/1p2Pp1p/3P3P/2P3P1/8/8 b - - 0 1


Con 78...f4!! (anziché 78...Ad7?) avrebbe ceduto all'avversario un secondo pedone, ma avrebbe ottenuto il dominio assoluto delle case chiare ...

ciao.gifciao.gif
"TB or not TB..."
Giorno: 06/10/2015, 23:16:05
Se non erro recentemente anche il nostro Michele Godena ha vinto un finale di alfieri contrari.
Giorno: 07/10/2015, 11:08:11
Caspita Luigi che bella mossa hai trovato!

Non sono in grado di replicare, bisognerebbe chiedere a Karjakin, biggrin.gif

Ho provato ad analizzarla nuovamente. Ad esempio alla 76 il bianco poteva evitare Rb8 subito e fare Ra8 così da ritrovarsi nella stessa posizione con l'A fisso in f4 ad evitare la spinta... ma anche in questo caso Svidler poteva fare ad esempio Ac8 evitando la manovra...
Successivamente ho provato anche a rientrare col re Bianco cercando di passare da g4 ma non funziona perché nel frattempo il R nero può lasciare la difesa del pedone b e portarsi in e4.

@Tromat, riesci a trovarci la partita di Godena?
Giorno: 07/10/2015, 16:12:05
Ciak la partita di Godena, da me citata, risale alla Mitropa Cup di questa estate. Non riesco più a trovare il testo di quella partita, tu magari sei più bravo di me nella ricerca.
Giorno: 07/10/2015, 16:18:56
Naturalmente l'analisi "post mortem" è di gran lunga più facile di quella che si è costretti a fare in partita, in condizioni di stress e sotto l'assillo dell'orologio.

E poi, chi analizza ha l'enorme vantaggio di sapere in anticipo com'è andata a finire la partita, e quali sono state le manovre dei giocatori: può allora procedere a ritroso, concentrandosi soprattutto sulle alternative possibili in corrispondenza degli errori decisivi, e magari osare cose che in partita non avrebbe avuto mai il coraggio di fare ... biggrin.gifbiggrin.gif

Complimenti quindi a Karjakin per aver ideato una bellissima manovra in "tempo reale", e per di più in condizioni di gioco "rapid"! zizi.gif

Svidler ha avuto forse il solo torto di giocare il finale un po' troppo passivamente; probabilmente non aveva capito bene la profonda manovra dell'avversario, o più probabilmente era talmente sicuro del risultato finale di parità da incappare in un eccessivo rilassamento psicologico ... mmmm.gifmmmm.gifmmmm.gif

ciao.gifciao.gif
"TB or not TB..."
Giorno: 07/10/2015, 16:36:06
Sul mio database sono riuscito a trovarne una del nostro Michele Nazionale (Loetsher - Godena, Mitropa Cup, 20/06/2015)


You need Javascript enabled to view it.










però, oltre agli Alfieri contrari, c'era anche una Torre per parte ... mmmm.gifmmmm.gifmmmm.gif

ciao.gifciao.gif
"TB or not TB..."
Giorno: 07/10/2015, 16:42:11
Ecco Tromat, ho trovato questa che è con torre e alfieri contrari.

Godena predilige i finali di torri che conosce molto bene. Senza nulla togliere al fatto che rispetto a noi è più bravo su tutti i finali...

Bella! ma sarebbe interessante e sicuramente istruttivo sapere cosa ti ha colpito e perché la conoscevi.

Roland - Godena: Mitropa cup 2015


You need Javascript enabled to view it.








Giorno: 07/10/2015, 16:49:39
beh l'abbiamo trovata in due! E come sempre ha ragione Luigi si chiama Loechter, Roland è il nome! ;)

Ritornando a ruota sulla partita di Karjakin, potrei approfondire il concetto di Luigi: in tutte le partite se si vuol vincere vanno cercati gli squilibri. Sta all'avversario trovare la risposta giusta. In questo caso un PC non avrebbe ideato questa manovra e di fatto in quella situazione avrebbe pattato con Svidler.
Mentre l'ingenio dell'uomo Karjakin ha immaginato questa soluzione che ha portato l'avversario a sbagliare...

f4 non era facile da trovare, mentre la manovra di karjakin si poteva anche arrischiare, male che andava sarebbe rimasta comunque patta!