Forum pubblico/privato: Pubblico
Permessi di scrittura: Utenti registrati
Giorno: 02/02/2014, 12:10:34
Dvoretevsky si è sbagliato?
A pag. 186 dell'edizione in inglese del 2003 del Manuale dei Finali di Dvoretevsky è riporta, a colori scambiati, questa interessantissima posizione, tratta dalla Rovner - Shchipunov, Kiev, 1938.

abcdefgh
8
8
7
7
6
6
5
5
4
4
3
3
2
2
1
1
abcdefgh
Fen: 1R6/7k/1P5p/5p2/6p1/4K1P1/1r3P1P/8 w - - 0 1


Si tratta di classico finale di Torri in cui il giocatore in vantaggio cerca di far valere il plus pedone sull'altra ala, ma ha la Torre nella posizione sbagliata, mentre quella del Nero è ottimamente piazzata.

Il Bianco giocò 1.b7(?) e la partita terminò patta dopo la sparizione dei pedoni f5, g4 ed f2.
Nonostante i due pedoni di vantaggio, si raggiunge infatti una posizione dove il Bianco non può vincere.

Dvoretesky sostiene che il Bianco avrebbe vinto facilmente con:

1.Rd4(!), Txf2(?) 2.Tc8, Tb2 3.Tc7+, Rg6 4.b7, ecc.

abcdefgh
8
8
7
7
6
6
5
5
4
4
3
3
2
2
1
1
abcdefgh
Fen: 8/1PR5/6kp/5p2/3K2p1/6P1/1r5P/8 b - - 0 1


Ugualmente senza speranza sarebbe una mossa di attesa come 1...Rg7? perché il Bianco avvicinerebbe il Re al proprio pedone, appoggiandone la promozione, ad es:

2.Rc5, Tc2+ (2...Txf2, 3.Ta8 ecc.) 3.Rb5, Tb2+ 4.Rc6, Tc2+ 5.Rb7, Txf2 6.Tc8, Txh2 7.Tc7+, Rf6 8.Tc6+, Re5 9.Rc7 e vince.

Convintissimo delle asserzioni di Dvoretesky, stavo usando questa posizione come uno dei test per regolare al meglio la frequenza di accesso alle Syzygy Base 6 per l'ultima versione di SF Rockwood (d'ora in poi saranno le uniche versioni di SF che scaricherò, in quanto mi piace tantissimo la sua valutazione numerica, molto più "umana" delle versioni ufficiali), e all'inizio il motore si ostinava a giocare 1.b7

Aumentando un po' la frequenza di accesso alle TB6 (non troppo, altrimenti il motore comincia a rallentare in maniera pazzesca), sono finalmente riuscito ad ottenere che scegliesse 1.Rd4 dopo qualche decina di secondi di analisi. Ma la vera sorpresa è stata la risposta che SF RW ritiene migliore per il Nero: 1...h5!, un piano che Dvoretesky non ha preso affatto in considerazione.

abcdefgh
8
8
7
7
6
6
5
5
4
4
3
3
2
2
1
1
abcdefgh
Fen: 1R6/7k/1P6/5p1p/3K2p1/6P1/1r3P1P/8 w - - 0 1


L'idea sembra davvero buona: contrattaccare subito sull'ala di Re per vanificare l'avanzata del pedone b: un solo pedone Nero spostato una casella più avanti sembra fare la differenza rispetto alla variante analizzata in risposta a 1...Rg7?

Se il Bianco insiste con la sua idea di appoggiare il pedone "b" col proprio Re potrebbe aversi:

2.Rc5, Tc2+ 3.Rd6, Tb2 4.Rc6, Tc2+ e se ora 5.Rb7, la cattura dei pedoni f2 ed h2 diventa perfettamente possibile:
5...Txf2, 6.Tf8, Rg7 7.Tc8, Txh2 8.Tc7+, Rg6 9.Tc6+, Rg5 10.Rc7, Tb2 11.b7, Txb7 12.Rxb7, h4 13.gxh4, Rxh4 =

In risposta a 1...h5! al Bianco non resta che spingere, prima o poi, il pedone in b7, con una struttura finale della posizione simile a quella che si verificò in partita.

Che Dvoretesky questa volta si sia sbagliato, o c'è qualcos'altro per il Bianco? mmmm.gifmmmm.gifmmmm.gif

ciao.gifciao.gif
"TB or not TB..."
Giorno: 10/07/2020, 21:11:56
Link sponsorizzati
Giorno: 02/02/2014, 22:05:31
Ecco un'altra posizione, molto simile alla precedente, discussa anch'essa sul bel librone di Dvoretsky (debbo assolutamente procurarmene una copia cartacea, peccato che l'ultima edizione in italiano sia esaurita da tempo...) e che fu oggetto di un interessantissimo post del nostro Bini nella sezione motori di qualche anno fa.

abcdefgh
8
8
7
7
6
6
5
5
4
4
3
3
2
2
1
1
abcdefgh
Fen: 8/R4p2/P4kp1/7p/7P/4K1P1/r4P2/8 w - - 0 1


La posizione è stata studiata per anni da analisti di tutto rispetto.

Nel 1989 il moscovita Vadim Kantorovich giunse alla conclusione che il Nero potesse pattare facilmente, ma nel 2003 lo svizzero Johannes Steckner trovò un notevole miglioramento per il Bianco, in grado di portarlo alla vittoria.
L'analisi fu confermata da gente del calibro di Dvoretsky, Muller, Dautov e addirittura Anand.

Ma la cosa paradossale è che, dopo

1.Rd4(!)

avevano dato tutti per scontata la cattura del pedone f2 con

1...Txf2??, che è invece un errore madornale, secondo Stockfish, visto che seguirebbe

2.Tc7, Ta2 3.a7, Rf5 4.Rc4!! (la mossa trovata da Johannes Steckner! E non 4.Rc5??, Rg4! =), e, incredibile a dirsi, il Nero è davvero spacciato!

Purtroppo (o per fortuna!) gli scacchi non sono come la dama, e la presa in f2 non è, per il momento, obbligatoria, e, dopo

1...g5! 2.Rc5, d4

sembra che il Nero possa tenere ancora una volta!

Che roba! Se i computer mettono in discussione anche le Sacre Scritture, davvero non c'è più religione...biggrin.gifbiggrin.gif

ciao.gifciao.gif
"TB or not TB..."
Giorno: 06/02/2014, 19:40:08
Ho provato con Stockfish e le tablebase a 6 pezzi, nella seconda posizione dopo 1.Rd4 g5! 2.Rc5

abcdefgh
8
8
7
7
6
6
5
5
4
4
3
3
2
2
1
1
abcdefgh
Fen: 8/R4p2/P4k2/2K3pp/7P/6P1/r4P2/8 b - - 0 1

2...gxh4 3.gxh4 Re5 4.Rb5 Tb2+ 5.Rc4 Ta2 6.Rc5 Tc2+ 7.Rb4 Ta2 8.f4+ Rd5 9.Rb5 Tb2+ 10.Ra5 Ta2+ 11.Rb6 Tb2+ 12.Rc7 Ta2 13.Ta8 Re4 14.Rb7 Tb2+ 15.Ra7 Rxf4 16.Tb8 Ta2 17.Tb5 Rg4 18.Rb6 Rxh4 19.Ta5 Tb2+ 20.Tb5 Ta2
= (0.15) Profondità: 46/70 00:01:26 1366MN, tb=2371708

2...gxh4 3.gxh4 Re5 4.Rb5 Tb2+ 5.Rc4 Ta2 6.Rc5 Tc2+ 7.Rb4 Ta2 8.f4+ Rd5 9.Rb5 Tb2+ 10.Ra5 Ta2+ 11.Rb4 Re6 12.Rb5 Tb2+ 13.Rc6 Tc2+ 14.Rb7 Tb2+ 15.Rc8 Ta2 16.Ta8 Rf5 17.Rb7 Tb2+ 18.Ra7 Rxf4 19.Tb8 Ta2 20.Tb5 Rg4 21.Rb6 Rxh4 22.Ta5 Tb2+ 23.Rc7 Tc2+ 24.Rd8 Tg2 25.Ta4+ Rg5 26.a7 Rf5 27.Ta5+ Rf4 28.Re7 Tg8 29.Rf6 Ta8 30.Ta4+ Rf3 31.Rf5 Re3 32.Re5 Rf3 33.Rd4 Rg4 34.Re4 f5+ 35.Re3+ Rg3 36.Ta1 f4+ 37.Re2 f3+ 38.Re3 f2
= (0.07) Profondità: 48/73 00:01:58 1856MN, tb=3206722

2...gxh4 3.gxh4 Re5 4.Rb5 Tb2+ 5.Rc4 Ta2 6.Rc5 Tc2+ 7.Rb4 Ta2 8.f4+ Rd5 9.Rb5 Tb2+ 10.Ra5 Ta2+ 11.Rb4 Re6 12.Rb5 Tb2+ 13.Rc6 Tc2+ 14.Rb7 Tb2+ 15.Rc8 Ta2 16.Ta8 Rf5 17.Rb7 Tb2+ 18.Ra7 Rxf4 19.Tb8 Ta2 20.Tb5 Rg4 21.Rb6 Rxh4 22.Ta5 Tb2+
= (0.00) Profondità: 49/78 00:02:21 2223MN, tb=3847879


Naturalmente ora disponiamo di strumenti di indagine molto più performanti e i giudizi umani, anche di grandi maestri che non potevano usufruire di tali strumenti, possono e devono essere confutati.
"Niente è più curativo di un gesto umano!" - Bobby Fischer