Forum pubblico/privato: Pubblico
Permessi di scrittura: Utenti registrati
Giorno: 19/06/2013, 10:31:41
Petrosjan-Botvinnik.
La 5a partita del match mondiale del 1963, ebbe una veloce transazione al finale, dove tutti i presenti, giornalisti e maestri, giudicarono patto. I più impazienti lasciarono la sala, non aspettandosi nessuna sorpresa.

abcdefgh
8
8
7
7
6
6
5
5
4
4
3
3
2
2
1
1
abcdefgh
Fen: rn3rk1/pp4bp/4pnp1/2p5/8/2N1PN2/PP2KPPP/R1B4R b - - 0 1

Petrosjan però era convinto che si potesse tentare ugualmente una vittoria, pur non essendone certo al 100%. Il geniale interprete e propugnatore del Mein System ha appena mosso il Re in e2 e Botvinnik rispose con Cc6, perdendo la partita, seppur dopo un lungo finale.

In un suo commento Petrosjan affermò che se sparissero i cavalli il Bianco non avrebbe la benchè minima possibilità di ottenere vantaggi e allora, forse c'era qualcosa di meglio di Cc6? Per il Nero è possibile salvare questo finale? E con quale piano?
Sono una carota in cerca di sè stessa...
Giorno: 10/07/2020, 20:43:01
Link sponsorizzati
Giorno: 19/06/2013, 12:08:00
credo che il problema non sia la mossa Cc6 l'errore deve esserci stato ben dopo...il nero ha come debolezza il pedone isolato che comunque è difficilmente sfruttabile dal bianco,per rafforzare la posizione il nero semplicemente potrebbe spingere in h6 seguita da Rf7 centralizzare le torri ,perchè secondo me il bianco nel diagramma gode solo di un piccolo vantaggio difficilmente convertibile nella vittoria
Giorno: 19/06/2013, 12:26:36
Si, forse Mikhail ha sbagliato più avanti... Qui hanno proseguito con:

1...Cc6 2.Td1 Tad8 3.Txd8 Txd8 4.Cg5 Te8 5.Cge4 Cxe4 6.Cxe4 b6 7.Tb1 Cb4 8.Ad2 Cd5 9.a4

abcdefgh
8
8
7
7
6
6
5
5
4
4
3
3
2
2
1
1
abcdefgh
Fen: 4r1k1/p5bp/1p2p1p1/2pn4/P3N3/4P3/1P1BPPPP/1R6 b - - 0 1

Malgrado Petrosjan abbia criticato alcune mosse del Nero, a me sembra che il Bianco non abbia ottenuto nulla. La successiva mossa del Nero è un po' "strana", infatti Botvinnik ha giocato 9... Tc8; che non mi semba il massimo.
Sono una carota in cerca di sè stessa...
Giorno: 19/06/2013, 20:34:01
Anche Tc8 non è male ,vuole trovare una spaccatura di pedone in c3 .La posizione è assolutamente equilibrata
Giorno: 19/06/2013, 21:40:15
Forse ho trovato l'errore!

abcdefgh
8
8
7
7
6
6
5
5
4
4
3
3
2
2
1
1
abcdefgh
Fen: 2r2bk1/p6p/1p2p1p1/2pn4/P3N3/1P2P3/3BKPPP/2R5 b - - 0 1

Posizione dopo 22.Tc1

Qui Botvinnik ha risposto con 22... Ae7?! e Petrosjan ha proseguito con un fantastico sfondamento 23.b4!!

abcdefgh
8
8
7
7
6
6
5
5
4
4
3
3
2
2
1
1
abcdefgh
Fen: 2r3k1/p3b2p/1p2p1p1/2pn4/PP2N3/4P3/3BKPPP/2R5 b - - 0 1

Botvinnik spinse il pedone, ma dopo 23... c4 b5! questi diventò praticamente isolato e, anche se dopo lunga lotta, Petrosjan vinse.

Nella posizione del primo diagramma il motore suggerisce 22... Td8... Ma sarà sufficiente per pattare?
Sono una carota in cerca di sè stessa...
Giorno: 20/06/2013, 00:08:23
Sul mio database ho trovato la partita con i commenti di diversi GM dell'epoca, secondo i quali Botvinnik non commise un vero e proprio errore decisivo ma, cosa alquanto insolita per un campione del suo calibro, una serie di numerose piccole inesattezze come 13...Tad8?! anzichè 13...Rf7!, con l'idea di portare poi il Re in e7 (Flohr), oppure 22...Ae7?! e poi 23...c4?!, e ancora, dopo 24.b5!

abcdefgh
8
8
7
7
6
6
5
5
4
4
3
3
2
2
1
1
abcdefgh
Fen: 2r3k1/p3b2p/1p2p1p1/1P1n4/P1p1N3/4P3/3BKPPP/4R3 b - - 0 1


24...Rf7? 25.Ac3!

laddove invece 24...Aa3! 25.Tc2, c3!, secondo Averbakh, all'epoca una delle massime autorità in fatto di finali, avrebbe dato la piena parità al Nero.

Ancora un errore del Nero, forse quello "finale", si verificò infine alla 33ma mossa:

abcdefgh
8
8
7
7
6
6
5
5
4
4
3
3
2
2
1
1
abcdefgh
Fen: 8/p3k2p/1p2p1p1/bP6/P1K5/2N1P3/2R2PPP/3r4 b - - 0 1


con 33...Th1? anzichè 33...Axc3!? che avrebbe lasciato al Bianco un vantaggio ben più modesto.

ciao.gifciao.gif
"TB or not TB..."
Giorno: 20/06/2013, 09:15:47
Grazie Luigi, ottima analisi!
Sono una carota in cerca di sè stessa...