Forum pubblico/privato: Pubblico
Permessi di scrittura: Utenti registrati
Giorno: 11/03/2011, 10:37:54
schematic thinking - endgame 2
ciao

vi propongo la seguente posizione, muove il bianco.

Qual'è il piano del bianco ovvero quale schema (posizione) vuole raggiungere per i suoi pezzi?

abcdefgh
8
8
7
7
6
6
5
5
4
4
3
3
2
2
1
1
abcdefgh
Fen: 8/5kp1/1bpqr2p/1p1p4/3P4/5P1P/1PQ2BP1/2R2K2 w - - 0 1


Partita: Lasker - Rubinstein, St. Pietroburgo 1914

ciao.gif
Giorno: 10/07/2020, 01:11:16
Link sponsorizzati
Giorno: 11/03/2011, 11:58:33
Il B. potrebbe sfruttare la maggioranza dei PP ad Est, ma prima deve cambiare le DD per evitare contrattacchi.
Nella partita, la posizione si è verificata dopo la 41^ mossa nera: la soluzione di Lasker è stata eccellente e degna della sua fama di grande finalista.
Conquistare intero e intatto l'esercito nemico è prova di suprema abilità (Sun Tzu, L'arte della guerra)
Giorno: 11/03/2011, 12:22:27
Fantastico Lasker, che giocatore... E contro il grande Rubistein che nei finali non era certo uno sprovveduto!

Comunque secondo me il Nero DEVE avere la possibilità di pattare questa partita. La partita è stata condotta correttamente da Rubistein fino alla 54a mossa, dove si è arrivati a questa posizione:

abcdefgh
8
8
7
7
6
6
5
5
4
4
3
3
2
2
1
1
abcdefgh
Fen: 5r2/8/1bpk2p1/1p1p4/3P1PP1/3KB3/1P6/5R2 b - - 0 1

Secondo me la posizione è perfettamente pari. Il potenziale pedone libero del bianco sulla colonna f può essere agevolmente fermato. Un eventuale tentativo di penetrazione del re sull'ala di donna può essere facilmente bloccato ed eventuali incursioni di torre nelle retrovie del nero non otterrebbero nulla, a gioco corretto.
Qui però, Rubistein ha perso il sangue freddo ed ha giocato: 54... c5? che secondo me ha perso la partita.
Come può essere buona questa mossa? Il nero si indebolisce fatalmente i pedoni b e d, inoltre permette al bianco di cambiare il suo alfiere poco attivo con quello nero che era senz'altro migliore!
Certo Lasker ha continuato poi con energia e grande tecnica, sfruttando magistralmente i vantaggi ottenuti, ma credo che se il nero avesse mantenuto il sangue freddo senza indebolirsi si sarebbe difeso con successo.
Dunque il piano doveva consistere nel mantenere intatta la posizione, ad esempio con una mossa di attesa come Rd7, oppure Re7. Meglio ancora, si poteva attivare la Torre e portarsi sulla colonna h per minacciare le unità avversarie con fastidiosi scacchi laterali. L'eventuale spinta in profondità del pedone f avrebbe sempre potuto essere bloccata senza problemi.

Carota.
Sono una carota in cerca di sè stessa...
Giorno: 11/03/2011, 12:42:51
ciao,
la mia intenzione era vedere ragionamenti per schemi.

Torno al diagramma originale.

Quale idea aveva Lasker? quale riposizionamento dei suoi pezzi.

La sua idea era:
visto la maggioranza di pedoni a est e il pedone debole in c6 è necessario bloccare il controgioco centrale e favorire l'iniziativa a est.

Come primo schema egli pensava:

1. cambio delle donne (la donna nera può difendere bene le debolezze come trovare controgiochi)
2. Re in casa d3
3. Alfiere in casa e5
4. Torre a supporto dell'avanzata dei pedoni ad est

ma ogni schema va poi verificato con i calcoli. L'elemento più importante è il cambio delle donne. Effettivamente il nero è obbligato a cambiare le donne?

Lasker pensò: 42 Df5+ Tf6 43 De5 Dd7 44 Ah4 Tf5 45 De3 Rg8 46 Ag3 Tf8 47 Ae5 e la posizione raggiunta, anche se porta ad un cambio di piano, è altrettanto favorevole al bianco

In partita il nero si oppose alla conquista della casa in e5 da parte dell'alfiere bianco ma non fu sufficiente.
Giorno: 11/03/2011, 12:57:37
per quanto riguarda la posizione dell'amico Carotino.

il nero vide:

54...Tf7 55 f5 gxf 56 gxf Rd7 (per evitare 57 Af4+ e 58 Ae5) segue l'avvicinamento del re bianco a f4

ma Lasker pensava che poteva creare una nuova debolezza con

55 Th1 Re6 56 Th6 Rf6 57 f5 e la torre bianca scorazza

su 54 Th8 (per impedire l'invasione)

55 f5 gxf 56 Txf5 Ad8 57 Af4+ Re6 58 Ae5 Th4 con vantaggio

si vede come Lasker ragionava per schemi ma anche calcolando bene possibili repliche e possibili differenti schemi
Giorno: 11/03/2011, 15:40:32
55.f5 gxf 56.Txf5 Ad8 57.Af4+ Re6 58.Ae5 e NON Th4? bensì Tf8! e Lasker non passa! zizi.gif

Carotazzo
cool.gif
Sono una carota in cerca di sè stessa...
Giorno: 11/03/2011, 16:16:18
ciao Carotino,

forse volevi dire Tg8

forse hai ragione, la prossima volta che lo vedo glielo dico che è una schiappa a scacchi!!!!!!!!!!!

ciao.gif
Giorno: 11/03/2011, 21:26:07
Non ti scomodare Ghi, gliel'ho già detto io.

Gli ho offerto uno di quei sigari cubani cha ama tanto e poi, senza tanti preamboli, ho cominciato:

«Senti Edo, quella volta col vecchio Ruby... (NON Rubacuori! Non iniziamo a malignare! zizi.gif) Sai, gli ho dato un'occhiata veloce veloce e... Si insomma... Non te la prendere se te lo dico... Ma era una patta sputata... Anzi, per me stava meglio il nero!.

Quel vecchiaccio malefico non ha accusato per niente il colpo, mi soffiato una nuvola di fumo in faccia e mi ha risposto ridendo:

Bello mio... Ho costruito la mia carriera su queste "patte" e sulle "sconfitte teoriche"! Il vecchio Ruby era bravo, ma io ero avanti di trent'anni per quella generazione.

Carotino.
cool.gif
Sono una carota in cerca di sè stessa...