Forum pubblico/privato: Pubblico
Permessi di scrittura: Utenti registrati
Giorno: 16/01/2011, 12:11:38
Le dieci regole di Mednis
Ciao a tutti,

sono alla ricerca dell'elenco delle dieci "regole" enunciate dal GM Edmar Mednis nei suoi libri sui finali. Mi servirebbero per imbastire un corso elementare al mio circoletto. Se qualcuno ne è in possesso o sa dove reperirle, farebbe gran cosa a farmelo sapere.
Grazie. Mario.
Giorno: 10/07/2020, 01:00:09
Link sponsorizzati
Giorno: 16/01/2011, 14:51:51
Forse - e sottolineo forse - il libro in questione di Mednis potrebbe essere "Il Re è un pezzo forte" della Mursia, brevemente recensito qui, dove a un certo punto si parla di "regole" (senza numero) per la scelta di come muovere il R e di quale piano adottare in un finale.
Conquistare intero e intatto l'esercito nemico è prova di suprema abilità (Sun Tzu, L'arte della guerra)
Giorno: 16/01/2011, 16:10:39
Io conoscevo le seguenti:

PER VINCERE I FINALI SUPERIORI.
1) non si vince un finale vinto se si permette il controgioco;
2) non si vince un finale vinto se non ci si disciplina durante il gioco;

DA NON FARE NEI FINALI INFERIORI.
1) se si trascura una minaccia si perde;
2) se si permettono semplificazioni non necessarie si perde;
3) se si rimane passivi e si permette all'avversario di eseguire il suo piano, si perde;
4) se si aprono gli argini si perde;

COME PATTARE I FINALI INFERIORI.
1) mirare al controgioco, cioè provocare delle posizioni in cui l'avversario deve prendere delle decisioni;
2) proteggere i propri punti deboli in modo tale da combinare una difesa ordinata con possibilità di controgioco;


...Però non sono dieci! smile.gif

Carotino.
ciao.gif
Sono una carota in cerca di sè stessa...