Forum pubblico/privato: Pubblico
Permessi di scrittura: Utenti registrati
Giorno: 07/12/2018, 03:30:02
Puzzle del 07/12/2018
Questa posizione è stata giocata durante l'evento Chess.com Isle of Man Open - Masters il 28/09/2017. In questa partita si affrontano Marc Esserman col Bianco (2453) e Alina L'ami col Nero (2286). Dopo 35. Rd1, Stockfish valuta la posizione a 0.00.

You need Javascript enabled to view it.









Il Nero sbaglia giocando 36...Qe2 con una nuova valutazione della posizione a 7.51 punti (differenza di 7.51 punti). Perché 36...Qe2 è una mossa sbagliata e qual è la migliore per il Nero?
(la soluzione, assieme alla partita, è riportata sotto)











La migliore mossa per il Nero è: 36...Qe2

You need Javascript enabled to view it.








Hai letto il regolamento?
Giorno: 13/12/2018, 01:24:11
Link sponsorizzati
Giorno: 07/12/2018, 12:28:00
Dall' IM americano Marc Esserman si poteva sperare alla 34a che ( finalmente perchè dopo tante mosse, e la lunga attesa della mossa vincente, un modesto osservatore è anche esausto) effettuasse la 34. g6, e invece 34.Tbd1? De2, 35.Tdf1 Dd3, 36 Td1. Bah

La Queen del IM americano è sulla casa h3; padroneggia in questa posizione da lungo tempo tale che la si può quotare come un elemento statico nello scenario strategico della partita.

36. ..De2 come la 34. ..De2

Il CE la valuta come errore; perché?

La WGM rumena, con questa mossa, intendeva intervenire strategicamente per garantirsi, con un possibile cambio delle Regine, il momento favorevole di "rottura", ovvero il "cambiamento delle gerarchie", e il cambio di Regine rientra nell'identificazione (ante) del bilancio di una posizione critica

Nella sostanza, alla valutazione di un bilancio statico negativo la WGM ha preferito seguire una variazione, durante la partita, del fattore strategico, con un piano che ha valutato essere "dinamico" sull' "elemento statico", ma ha commesso un errore.

Il Bianco ha a disposizione un tempo e le seguenti mosse (di facile intuizione) non aiutano il Nero:
37.g6 Df3+, 38.Dxf3 exf3, 39.gxf7 con guadagno della Torre per il Bianco (la regola riporta che nel bilancio statico non si prescinda dalla "correlazione di materiale").

Cordialità

(fonte: Dorfman e il suo Metodo)
"Chiunque desideri diventare un fuoriclasse deve affinare le sue capacità nell'analisi scacchistica" (M. Botvinnik)