Forum pubblico/privato: Pubblico
Permessi di scrittura: Utenti registrati
Giorno: 27/04/2019, 20:06:09
Sulla nomenclatura delle case
Ciao,
mi sono appena presentato nel Forum visto che mi sono appena iscritto. Vi porrò delle domande man mano che procedo con lo studio, e scusatemi se saranno domande molto 'basiche'...ma spero anche utili a chi come me sta iniziando ora.
La mia prima domanda riguarda la nomenclatura delle case, visto che faccio ancora un po' di confusione.
Intanto, anziché 'nomenclatura' quale è il termine più corretto per indicare la cifratura delle case?
Se io osservo il gioco dalla parte dei bianchi, non ci sono problemi, parto dalla A e associo via via i numeri A1, A2, etc. e poi B1, B2, etc. etc.
I miei dubbi invece riguardano la prospettiva dei neri. Se io gioco coi neri, la mia prima casa sarà A1 oppure H8?
Se io sono il giocatore con i bianchi, e parlo con il mio avversario, per commentare la partita devo usare la nomenclatura nella prospettiva mia o sua?
Se io gioco coi neri e mi annoto i passaggi della partita, mi annoterò le mosse a partire da A1 oppure da H8?
Insomma grazie se mi potrete fare un po' di chiarezza su questo discorso di base. Ovviamente vi chiedo di essere il più chiari possibile affinché io possa capirvi al meglio.
Un cordiale saluto
H.
Giorno: 24/08/2019, 18:25:08
Link sponsorizzati
Giorno: 27/04/2019, 20:33:36
Il termine corretto è "coordinate" la scacchiera è, di fatto, un piano cartesiano risulta quindi molto naturale chiamarle cosi.

Proprio per evitare questo "problema di prospettiva" la notazione della partita viene fatta sempre dal punto di vista del bianco per entrambi i giocatori.
Giorno: 27/04/2019, 21:03:33
Ciao...
ok quindi se io ho i bianchi, una delle due torri nere nel suo punto di partenza sarà dal mio punto di vista in h8, mentre per il mio avversario quella stessa casa sarà a1?
Giorno: 27/04/2019, 21:08:38
sarà per entrambi h8
Giorno: 27/04/2019, 21:13:23
ah, capito...ti ringrazio...quindi le coordinate sono del tutto univoche. C'è una sola a1, c'è una sola d4, c'è una sola f8.
Ok perfetto. Mi fa piacere aver appurato questo.
H.
Giorno: 27/04/2019, 21:17:19
Si esatto è molto più semplice cosi zizi.gif
Giorno: 27/04/2019, 21:20:54
Ne consegue che uno che inizia lo studio degli scacchi deve per forza abituarsi a giocare sia coi bianchi sia coi neri per allenarsi a pronunciare le coordinate anche nella prospettiva dei neri....Non è molto facile questa prospettiva 'rovesciata'...partendo dalla h...
Giorno: 27/04/2019, 21:42:08
Ci si abitua col tempo...Magari all' inizio conviene avere una scacchiera con le coordinate scritte ai lati.