Forum pubblico/privato: Pubblico
Permessi di scrittura: Utenti registrati
Giorno: 18/04/2018, 00:05:36
Quanto è importante da 1 a 9?
Ciao a tutti! smile.gif

Da un pò di tempo mi chiedevo quanto potesse essere vantaggioso allenarsi con una scacchiera DGT, invece che con il PC. E' pur vero che in molti software puoi impostare la scacchiera 3D, ma non penso sia la stessa cosa. Voi cosa ne pensate?

Grazie per le risposte e buon gioco a tutti! ciao.gif
Gli scacchi tengono prigioniero il giocatore, incatenano mente e cervello così che la libertà del più forte soffra. - Albert Einstein
Giorno: 06/07/2022, 12:15:03
Link sponsorizzati
Giorno: 18/04/2018, 00:51:39
Be, poter analizzare su una scacchiera reale è sicuramente meglio, oltre che più bello.

Avessi le possibilità la comprerei sicuramente.
Giorno: 18/04/2018, 10:18:35
Premesso che tanti campioni giocano tranquillamente anche alla cieca (beati loro! biggrin.gifbiggrin.gif), se si intende allenarsi da soli per poi partecipare a a tornei a tavolino, la DGT aiuta senz'altro a farsi il "colpo d'occhio", altrimenti è solo un inutile ingombro sulla propria scrivania.

Tanti anni fa ho avuto diverse scacchiere elettroniche di formato "quasi" regolamentare, e quando poi sono passato al monitor del computer non riuscivo proprio ad abituarmi.

Ora che il mio apparato occhio-cervello si è così abituato alla prospettiva bidimensionale, trovo purtroppo più facile analizzare le posizioni in 2D che su una scacchiera reale ... dho.gif

ciao.gifciao.gif
"TB or not TB..."
Giorno: 18/04/2018, 23:00:52
Grazie per le vostre opinioni. smile.gif

Vorrei fare un esempio del tutto inventato: due amici, all'incirca della stessa età, hanno la stessa passione per gli scacchi e di conseguenza studiano, si allenano e imparano da istruttori e maestri uguali. Essendo ancora adolescenti non lavorano e quindi hanno la mente più "malleabile". Mettiamo anche che hanno entrambi un talento simile.
Però uno di loro possiede una scacchiera elettronica, mentre l'altro usa soltanto un software per PC.

In questa situazione il primo potrebbe essere più forte durante un torneo?

Mi scuso se mi sono dilungato un pò, ma sono curioso di capire quanto sia importante il vedere una scacchiera fisica (come in un vero torneo) rispetto a quella in un monitor.

Ancora grazie per i vostri pareri. ciao.gif
Gli scacchi tengono prigioniero il giocatore, incatenano mente e cervello così che la libertà del più forte soffra. - Albert Einstein
Giorno: 19/04/2018, 17:46:34
Da 1 a 9, direi proprio 1 e questo, detto da uno che all'epoca non riusciva proprio a fare a meno della scacchiera fisica, credo sia già tanto. biggrin.gifbiggrin.gif

Concordo comunque con Albitex: se hai la possibilità di muovere qualche centone e possiedi già un computer dotato di buon hardware (altrimenti dai senz'altro la precedenza a quello), non saranno soldi buttati.

Ai miei tempi, purtroppo, le scacchiere elettroniche avevano il proprio hardware e, pur costando un occhio della testa, diventavano subito obsolete! dho.gif

La DGT è invece sul mercato ormai da tanti anni e, a quanto pare, continua a mantenere intatta la sua quotazione ...

ciao.gifciao.gif
"TB or not TB..."
Giorno: 19/04/2018, 18:53:23
Chiaramente se hai intenzioni di giocare al tavolino, è normale allenarsi con la scacchiera, quella vera. Invece di spendere una vagonata di denaro nella DGT, usa una normale scacchiera in legno e allenati giocando online, ad esempio su Lichess oppure contro il tuo computer. Le mosse che ti vengono giocate dai tuoi avversari in carne ed ossa oppure dal tuo PC, le trasponi sulla scacchiera, semplice e poco dispendioso. Io faccio così da tempo immemore.
ciao.gif
Giorno: 19/04/2018, 19:05:26
La soluzione di Lupin è decisamente quella che salva capra (l'estetica) e cavoli (il portafoglio!)

Come si fa a non condividerla? biggrin.gifbiggrin.gif

ciao.gifciao.gif
"TB or not TB..."
Giorno: 19/04/2018, 19:41:56
Non per niente sono Ligure...
biggrin.gifbiggrin.gifbiggrin.gif
Giorno: 19/04/2018, 21:52:17
Se vuoi migliorare il colpo d'occhio non serve una dgt elettronica ma potresti usare una qualsiasi scacchiera da torneo. Volendo una copia delle scacchiere da top-player puoi acquistare questa DGT clicca qui

Non credo che miglioreresti il tuo tennis acquistando l'ultimo modello di racchetta utilizzato dai grandi campioni, né giocheresti meglio a calcio indossando gli scarpini dei vari Ronaldo, Messi ....
Ma il problema è un altro, se si ama uno sport, un hobby un gioco qualsiasi credo sia normale desiderare le attrezzature delle grandi marche. Basta uscire e guardarsi attorno: turisti o semplici amatori che fotografano con reflex costosissime, pescatori con canne ultra, ciclisti della domenica che pedalano su bici da 3 mila euro (mi dicono anche di più ma bisogna crederci?!) ....

Insomma si è capito ... cerco di giustificarmi ...

Ebbene sì, pur essendo una mezzasega ho acquistato una DGT. Non credo proprio che mi aiuterà a migliorare nel gioco, però quando muovo i pezzi a casa .... una goduria.
Qualche tempo fa in un altro post avevo proposto lo stesso tipo di ragionamento a chi chiedeva se potesse essere consigliabile l'acquisto di un libro (Avrukh, Repertorio avanzato, mi sembra)
Credo che quando si ha una passione, dopo aver superato i dissensi della moglie (son dolori), un acquisto ci stia tutto!

Se hai la possibilità prendila, ma con la consapevolezza che non sarà lei a renderti un giocatore migliore.

ps:
Ho acquistato da Prisma a Roma ma puoi trovarla anche su internet
clicca qui
Giorno: 21/04/2018, 14:51:11
Grazie a tutti per i vostri commenti. Mi sono tolto un po di dubbi che avevo da diverso tempo. ciao.gif
Gli scacchi tengono prigioniero il giocatore, incatenano mente e cervello così che la libertà del più forte soffra. - Albert Einstein