Forum pubblico/privato: Pubblico
Permessi di scrittura: Utenti registrati
Giorno: 10/02/2021, 00:43:33
Fat Fritz 2
Chessbase vende per soli 100 Euro la sua interfaccia e stockfish con una nuova rete...senza vergogna.
Giorno: 12/04/2021, 02:51:26
Link sponsorizzati
Giorno: 10/02/2021, 07:20:35
Ps vedo che lo spam è comparso anche qui
Giorno: 10/02/2021, 07:21:08
Ps vedo che lo spam è comparso anche qui
Giorno: 10/02/2021, 12:42:05
Ma questo Fat fritz tutta fuffa? Qualcuno ha dei dati per sbugiardare la pubblicità di chessbase?
Giorno: 10/02/2021, 18:01:37
Beh, in realta' Fat Fritz NON e' un motore, ma semplicemente una Rete per LCZero.
Su questo Chess Base e' molto ambigua e chi non e' pratico di motori viene facilmente "ingannato".
Sono una carota in cerca di sè stessa...
Giorno: 10/02/2021, 19:25:18
In effetti ChessBase ti vende i pesi della rete, diversi rispetto alle reti che girano. Questa poi è una rete NNUE che usa SF come motore in sottofondo.

Se fosse 100 elo più forte delle altre magari potrebbe aver senso spendere tanto, ma visto che quasi sicuramente non lo è, sono soldi buttati secondo me.
Giorno: 10/02/2021, 23:07:03
Salve sono nuovo e mi sono presentato poco fa, mo voglio subito dire la mia su Fat Fritz 2.0 .
Considerato che da Novembre 2019 viene venduto Fritz 17, la vendita di Fat Fritz 2.0 a 99 euro circa a mio parere sembra che sia molto deprecabile anche se non vi è niente di illecito: e' semplicemente un Fritz 17 (forse con le stesse identiche funzioni) con in più il nuovo motore che è una modifica liberamente scaricabile nei sorgenti da Internet di Stockifish 12 NNUE. Anzi la versione Fritz 17 gode della possibilità di essere installato su computer a 32 bit e di avere un costo minore. Inoltre ho scritto alla Chessbase per avere alcune delucidazioni e mi è stato risposto anche che a Novembre uscirà Fritz 18!!! Per me conviene non prenderlo sia per chi ha Fritz 17 che per chi non lo ha e potrebbe aspettare qualche mese per prendere Fritz 18.
Giorno: 11/02/2021, 00:43:59
Dunque, ricapitolando:

Prendono un motore Open Source (tutelato dalla licenza G.P.L.), gli fanno una leggera modifica e poi non solo gli cambiano nome e lo spacciano per un loro prodotto, ma lo commercializzano pure!

Non saro' un avvocato ma questo, oltre ad essere moralmente meschino, e' pure sul filo dell'illegalita'.

P.S. I sorgenti di Stockfisch sono liberamente scaricabili, ma sono tutelati dalla licenza G.P.L. che, fra le altre cose, impedisce la sua commercializzazione ed impone il rilascio dei sorgenti eventualmente modificati.
Cosi', tanto per dire...
Sono una carota in cerca di sè stessa...
Giorno: 11/02/2021, 01:02:54
Per Carotino:

Chessbase agisce secondo perfetta legalita'�à; Fat Fritz é una versione modificata di Stockfish NNUE e come da GPL sono stati rilasciate le modifiche a livello di sorgente. Insomma puoi scaricare le modifiche e se riesci compilare Fat Fritz 2.0 senza pagare nulla. Idem vale per Fat Fritz 1.x
A me non sembra che i 100 euro valgano in considerazione del fatto che a Novembre uscir���à Fritz 18 con nuove funzionalit���à e chiss���à con incluso Fat Fritz 2.5 o 3.0
Mi sbaglier���ò ma Fat Fritz 2.0 verr���à comprato da pochi soprattutto se se molti sanno o sapranno che a Novembre uscir���à Fritz 18. Per me era meglio che l'avessero offerto come upgrade a pagamento solo in versione download di Fat Fritz 1.2 / Fritz 17 a 10 - 15 euro. Se non erro Chessbase ���è in monopolio e pu���ò permettersi queste manovre o se preferite caxxate commerciali
Giorno: 11/02/2021, 07:46:24
Alla ChessBase sono dei veri maestri nel vendere aria fritta!

Scommetto che riuscirebbero a piazzare anche frigoriferi agli eschimesi ... biggrin.gifbiggrin.gif

L'hanno gia' fatto con le Nalimov, le Syzygy, con Leela, e ora ci riprovano con SF.

L'importante e' che ci siano ancora pesci che abbocchino.

Potrebbero anche pubblicizzare la cosa dicendo: "the Fish in the Net" biggrin.gifbiggrin.gifbiggrin.gif

ciao.gifciao.gif
"TB or not TB..."