Forum pubblico/privato: Pubblico
Permessi di scrittura: Utenti registrati
Giorno: 06/02/2019, 13:46:27
Domanda ingenua sui motori
Mi piacerebbe molto saperne di più di programmazione scacchistica ma con l'inglese ho difficoltà...
Quindi perdonate la domanda ingenua...
Ma è possibile costruire un ibrido Stockfish-Lc0,in modo di avere i pregi di entrambi ?
Avrebbe senso la cosa o sono incompatibili le reti neurali con gli algoritmi classici ?
Forse una volta analizzato una mossa con la rete neurale avere una grande profondita di analisi potrebbe evitare errori ?
O no ?
Giorno: 19/04/2019, 11:45:00
Link sponsorizzati
Giorno: 10/02/2019, 19:22:55
Anch'io mi pongo la stessa domanda, ormai da diversi mesi.

Credo che se fosse possibile realizzare un siffatto "bimotore" in tempi brevi, i migliori programmatori l'avrebbero già fatto, o quanto meno cercato di aprire la strada; quindi ci sarà sicuramente da attendere un bel po'.

Ma se, e quando, la cosa verrà fatta come si deve, potremo goderci il meglio delle due diverse filosofie: motori in grado di eseguire profondissime manovre strategiche di 30 - 40 mosse (e parlo davvero di mosse "complete" per entrambi i colori, non di semimosse) con una precisione tattica di tipo chirurgico.

Ma forse non a tutti piacerà assistere a partite di questo tipo: ogni rivoluzione "industriale" ha sempre avuto i suoi luddisti ... biggrin.gifbiggrin.gif

ciao.gifciao.gif
"TB or not TB..."