Forum pubblico/privato: Pubblico
Permessi di scrittura: Utenti registrati
Giorno: 03/01/2019, 00:55:25
APERTURA: Pienamente d' accordo
HARDWARE: Davvero la potenza dissipata é cosi importante? Quando accendo un pc o ne compro uno nuovo é l' ultima cosa che guardo. Penso che il costo dei componenti sia il metro migliore.
Giorno: 17/01/2019, 06:47:29
Link sponsorizzati
Giorno: 03/01/2019, 08:46:17
La bolletta energetica può anche avere il suo interesse, soprattutto se si è un ambientalista convinto; ma se acquisto un elettrodomestico, a parità di prezzo, scelgo sempre quello col motore più potente, senza preoccuparmi troppo delle spese di esercizio. biggrin.gifbiggrin.gif

Se, e quando, Lc0 dovesse superare convincentemente SF in tutte le situazioni di interesse pratico, c'è da scommettere che tanti appassionati faranno la corsa ad acquistare gpu sempre più potenti.

Al momento credo che il prezzo da sborsare per l'acquisto dell'intera configurazione sia il miglior criterio per un equo confronto.

Per quanto riguarda i libri di apertura, il non usarli avvantaggia senz'altro Leela ma usarne di troppo sbilanciati, come quello della finalissima del TCEC 9 la danneggia sicuramente.

La cosa più saggia da fare sarebbe quella di darne a SF uno sul tipo del Cerebellum, lasciando invece Lc0 libero di fare le sue scelte fin dalla prima mossa ...

ciao.gifciao.gif
"TB or not TB..."
Giorno: 03/01/2019, 10:43:08
Penso anch'io che il metro più pratico per il confronto sia il costo.
Per quanto riguarda la sfida fra i due approcci credo che con lo hardware attuale il vantaggio sia ancora, seppur di poco, dalla parte dell'ancien regime (biggrin.gif), ma sono altresì sicuro che nel giro di 4, 5 anni (forse meno) la situazione si ribalterà in maniera radicale.
Sono una carota in cerca di sè stessa...
Giorno: 03/01/2019, 11:52:17
In questo periodo si tende ad esaltare il gioco "creativo" di Lc0 e a presentare Stockfish come misero "calcolatore", una specie di ragioniere degli scacchi. In parte si può essere daccordo, ma è indubbio che il "vecchio" metodo di ricerca ad albero può dire ancora la sua e che non è proprio così arido come lo si vuole dipingere.
In questa posizione, derivata da una Difesa Francese (Attacco Chatard-Alekhine) Stockfish (col Bianco) annichilisce proprio Lc0 (e non solo lui!!) con un tatticismo spettacoloso, tanto inaspettato quanto devastante.

abcdefgh
8
8
7
7
6
6
5
5
4
4
3
3
2
2
1
1
abcdefgh
Fen: r2nknr1/1ppbqp2/p3p1p1/3pP1Np/3P3R/2NB1RQ1/PPP2PP1/2K5 w - - 0 1


19.Ac4!!!
E il Nero può subito abbandonare.
Sono una carota in cerca di sè stessa...
Giorno: 03/01/2019, 11:55:03
Ho parlato di un fattore fisico universale, quale è l'energia, e lo avete ricondotto immediatamente ad un fattore economico (costo della bolletta). Oramai siete troppo antropocentrici! zizi.gif

Il fattore economico, il costo dei componenti, è destinato inevitabilmente a sbilanciarsi nel tempo e non credo proprio che, scientificamente, valutare la forza di un sistema sulla base di ciò che una persona può permettersi economicamente sia un metro valido. Se dovessero costruire un sistema, ad esempio, che richiedesse un'energia un ordine di grandezza inferiore ai sistemi attuali raggiungendo la medesima forza di gioco, ma dal costo molto superiore, sarebbe senz'altro il sistema migliore! Il fatto che noi comuni mortali non possiamo permettercelo, è una conseguenza del nostro sistema socio-economico e questo aspetto è inevitabilmente destinato a cambiare nel tempo, così come il "costo" dei componenti. L'energia assorbita invece rimarrebbe tale fino all'invenzione di un sistema più efficiente! Poi se vogliamo ragionare in termini assoluti, senza alcuna considerazione inerente alle risorse impiegate (che sono sempre finite), allora hanno ragione i super calcolatori da miliardi di dollari che consumano decine di MW (una centrale elettrica)! rollo.gif ciao.gif
"Niente è più curativo di un gesto umano!" - Bobby Fischer
Giorno: 03/01/2019, 14:57:02
Lo sospettavo che eri un fisico... biggrin.gif
Sono una carota in cerca di sè stessa...
Giorno: 03/01/2019, 20:05:35
Per la cronaca, la sfida sulle 100 partite è terminata sul 54 a 46 per SF, con lo stesso distacco che vi fu due anni fa fra SF8 e H5.

Ottimo risultato, nel complesso, per Leela che, nonostante l'handicap di un libro "non suo", risulterebbe staccata di soli 29 punti da un super motore (un mostro che, nel torneo principale, sta mettendo in mostra tutta la sua strapotenza).

29 punti che per il Team di SF equivalgono ad almeno 6 mesi di duro lavoro; sarà interessante vedere quanti ne occorreranno a Lc0 per colmare il distacco ... mmmm.gifmmmm.gifmmmm.gif

È ora la volta della versione 32407 che verrà testata su 42 partite col libro ridotto a sole 2 mosse.

Parità dopo i primi 4 incontri, con una vittoria a testa.

ciao.gifciao.gif
"TB or not TB..."