Forum pubblico/privato: Pubblico
Permessi di scrittura: Utenti registrati
Giorno: 21/10/2016, 16:25:58
A seconda delle esigenze, potrà andare in c4, in b5, in e4, in f5, in e2, ecc...

Tu mi dirai: "ma tu muovi due volte lo stesso pezzo, perdi un tempo!".

In realtà in d3 ha svolto una sua azione e il Nero non ha praticamente guadagnato nessun tempo. Se dovessimo scartare tutte le varianti che sviluppano un pezzo in due tempi, ne rimarrebbero ben poche!
Sono una carota in cerca di sè stessa...
Giorno: 18/10/2021, 05:25:23
Link sponsorizzati
Giorno: 24/10/2016, 21:41:12
Ecco un esempio di sviluppo secondo questa linea.

1.e4 d5 2.Ad3 e5 3.exd5 Dxd5 4.Cf3

abcdefgh
8
8
7
7
6
6
5
5
4
4
3
3
2
2
1
1
abcdefgh
Fen: rnb1kbnr/ppp1pppp/8/3qp3/8/3B1N2/PPPP1PPP/RNBQK2R b - - 0 1

Qui il Nero può proseguire lo sviluppo in varie maniere, quali: 4... Cf6, 4... Cc6 o 4... Ac5, ma la più "fastidiosa" sembra essere 4... Ag4

In realtà il Bianco prosegue senza problemi con 5.Cc3, in quanto la presa in f3 non ottiene nulla, anzi!

5...Axf3 6.Cxd5! Axd1 7.Cxc7+ Rd8 8.Cxa8 Ah5 b4!

abcdefgh
8
8
7
7
6
6
5
5
4
4
3
3
2
2
1
1
abcdefgh
Fen: Nn1k1bnr/pp3ppp/8/4p2b/1P6/3B4/P1PP1PPP/R1B1K2R b - - 0 1

Iniziando la tipica manovra di soccorso al Ca8 (9... Axb4? 10.Tb1!).

9.b4 Cd7 10.b5 Cgf6 11.b6 axb6 12.Tb1 Ac5 13.Af5

abcdefgh
8
8
7
7
6
6
5
5
4
4
3
3
2
2
1
1
abcdefgh
Fen: N2k3r/1p1n1ppp/1p3n2/2b1pB1b/8/8/P1PP1PPP/1RB1K2R b - - 0 1

E il Bianco sta molto meglio.
Sono una carota in cerca di sè stessa...
Giorno: 24/10/2016, 23:00:14
Ciao Carotino.
Mi hai sollecitato una risposta.

Non ho intenzione di distruggere questa tua variante ma far notare che non ho cambiato idea e le mie considerazioni espresse dall’inizio rimangono valide. Considerazioni che avevo fatto prima ancora che ti accingessi a mostrare varianti possibili (basta andare a leggere).

Sostanzialmente ho detto:
1 Esiste una variante migliore facile da giocare (16 ottobre ore 13.00)
2 Il nero esce bene dall’apertura senza far fatica. 17 ottobre ore 10.30 e "Il nero ha già risolto l'aperura alla seconda mossa"

Nella partita che hai fatto col pugliese faccio notare che egli ha risposto con mosse semplici e naturali, mentre tu hai dovuto cercare in alcune casi mosse uniche giocabili, facile da trovare con un engine seduto sulla poltrona di casa, ma non in partita vera invece dove ti saresti ritrovato ad aver consumato molto tempo per trovarle.
Difatti nella partita che hai fatto col pugliese ti sei ritrovato per sua stessa ammissione in una posizione pari. Dopodiché dissento dalla tua analisi, non direi "patta sputata" perché è ancora tutta da giocare con parecchi squilibri ancora da risolvere.

Ma andiamo con ordine e torniamo alle tue Considerazioni

1. e4 d5 2. Bd3 dxe4 3. Bxe4 Nf6 4. Bf3 e5
5. Nc3 Bc5 6. Nge2 O-O 7. O-O Nc6 8. d3 h6 questa variante probabilmente è pari ma al bianco toccherà chiedersi come proseguire

Prendiamone altri esempi proposti come
1. e4 d5 2. Bd3 e5 3. exd5 Nf6 4. Bb5+ che tu stesso ha definito pari

oppure 1 e4 d5 2 Ad3 c6 (o 2...e6, 2...c5)

e mettiamole di fronte a una teorica:
1. e4 d5 2. exd5 Qxd5 3. Nf3 Bg4 4. Be2 Nc6
5. d4 O-O-O 6. c4 Qf5 7. Be3

La scarafone sarà pure giocabile poiché a prima vista il nero non è in grado di punirla subito. Però dovrai ammettere che il nero non uscirà mai dall'apertura peggio rispetto alle linee teoriche.
Come già detto, con 2. Ad3 per uscirne meglio il nero deve solo sviluppare i pezzi senza cercare di dimostrare nulla, solo sviluppo e arrocco, mentre Il bianco per dare una validità al suo sviluppo dovrà sperare di utilizzare i suoi pezzi per l'attacco diretto contro l'arrocco del nero. Nella tua prima variante con l'alfiere in f3 e arrocco corto per il nero sarà semplice difendersi perché l'alfiere in campo chiaro non punterà all'arrocco.
In contrapposizione se invece il nero decidesse di voler giocare d'assalto potrebbe anche arroccare lungo, ovviamente cercando di non favorire il movimento dell'alfiere.

Adesso l'esempio che include quella appena proposta
1. e4 d5 2. Bd3 Nc6 3. exd5 Qxd5 sinceramente questa è probabilmente la variante più bella per chi gioca la scandinava, anche se non la più forte, perchè il nero la gioca nella filosofia piena della scandinava, lasciare il cambio in d5 per uscire di donna, qui la scelta del bianco si stringerà un pochino, quella citata precedentemente 4 Cf3 Ag4 5 Ae2 e5 (oppure 000) avremo che il nero che "sta benone" (sempre confrontandola con la teorica), anche con 5 Cc3 che hai appena proposto ora segue 5 ...De6+ (e non Axf3) 6 De2 l'alfiere non potrà rientrare in e2. . In ambo i casi il nero ha risolto agevolmente l'apertura.

Per finire ti dico che Io gioco spesso varianti minori, ma questa non credo la giocherò ne di bianco ne di nero.
Giorno: 24/10/2016, 23:47:42
Alt! Andiamo con ordine.

Nella partita che hai fatto col pugliese faccio notare che egli ha risposto con mosse semplici e naturali, mentre tu hai dovuto cercare in alcune casi mosse uniche giocabili, facile da trovare con un engine seduto sulla poltrona di casa, ma non in partita vera invece dove ti saresti ritrovato ad aver consumato molto tempo per trovarle.

Lo so che ti sembrerà strano, ma prima di giocare (o di proporre, in questo caso) un'apertura me la preparo per bene e questa variante era una delle principali. In partita non ho dovuto cercare proprio niente e men che meno usare il motore. Invece, guarda caso, questa è proprio la variante, in precisa sequenza, che suggeriscono i vari motori, alla faccia di chi afferma di non usarli! ;-)

Lo stesso (idem, con patatine) dicasi per le altre varianti che hai elencato. Me le sono analizzate e studiate, come pure mi sono studiato dei piani per il medio gioco e per i più probabili finali. Funzioneranno? Chi lo sa, li devo provare ed è proprio quello che sto facendo in varie partite, sia a tavolino che per corrispondenza.
Quindi NON dovevo chiedermi come proseguire perchè lo sapevo già... Proprio come succede in qualsiasi apertura!

Riguardo alle considerazioni "filosofiche" ti avevo già risposto, ma repetita juvant:

1. Più facile perchè? Perchè la conosci già e questa invece non la conosci? Ma questo è del tutto soggettivo. Usare un'apertura nuova non vuol dire impararne le due o tre mosse iniziali e poi proseguire alla "spera in Dio"! Se l'apertura l'ho preparata per bene è altrettanto facile come le altre.

2. Il Nero può aver risolto il problema dell'apertura ma deve risolvere ancora quelli del medio gioco e del finale. Le posizioni sono semplici ed equilibrate, ma niente affatto patte! Proprio come in tutte altre aperture, tutto dipenderà da chi giocherà meglio e sarà più preparato.

Penultima perla: Il bianco per dare una validità al suo sviluppo dovrà sperare di utilizzare i suoi pezzi per l'attacco diretto contro l'arrocco del nero.

E questa quando te la sei inventata? Che cavolo stai dicendo, Ciack? Se esco dall'apertura in posizione pari non sono costretto ad attaccare un bel nulla! E' più facile, invece, che sia il Nero a buttarsi all'assalto, per "punire" l'apertura "scorretta" del Bianco.

Dulcis in fundo l'ultimo esempio, dove almeno tre mossette ce le metti... Ma non le migliori per il Bianco. Dopo:

1.e4 d5 2.Ad3 Cc6 3.exd5 Dxd5 4.Cf3 Ag4

Mi spieghi perchè il Bianco dovrebbe giocare una mossa così scialba come 5.Ae2??

Siccome ho preparato ANCHE questa variante, nel mio zibaldone ho previsto la ben più dinamica e logica 5.Cc3!

abcdefgh
8
8
7
7
6
6
5
5
4
4
3
3
2
2
1
1
abcdefgh
Fen: r3kbnr/ppp1pppp/2n5/3q4/6b1/2NB1N2/PPPP1PPP/R1BQK2R b - - 0 1


e siccome mi sono pure studiato i vari tatticismi, mi farei pure quattro risate nel vederti giocare la naturale ed invitante 5... Axf3.
Sono una carota in cerca di sè stessa...
Giorno: 25/10/2016, 09:24:23
Mi sembra che tu abbia frainteso parecchie cose, questo posso dirlo per certo biggrin.gif

Per rispondere alle domande:
Sono considerazioni che tu mi hai chiesto di approfondire. Sinceramente nel mio caso ha senso usare il motore proprio perché l'apertura non m'interessa e trovare le mosse giuste e' facile sulle linee principali come quella che hai giocato col pugliese, o per chi la scandinava la gioca realmente, ma non per me che non la gioco e che preferisco studiare altro. Dopotutto sono semplice giocatore medioscarso anch'io.

Ritornando alla partita che hai fatto col pugliese:
Probabilmente ha fatto uso di engine ma le sue risposte sono comunque naturali mentre quelle del bianco no, oltretutto ho curiosato e il motore mi suggerisce mosse diverse per il nero (quelle che tu avevi messo tra parentesi come migliori) , mentre per il bianco sono effettivamente quelle da stockfish.

Cosa dico dall'inizio:
Non voglio e non sono in grado di distruggere l'apertura. Certamente la trovo scarsa ma se volete giocarla non sarò io ad impedirvelo, Per finire non la trovo istruttiva per cui non la incentiverò ai ragazzi, e finalmente su questo non potrai dire nulla perché sarà una mia scelta.
Giorno: 25/10/2016, 09:49:11
Ma, cavoli, nessuna apertura è obbligatoria. Conosco gente che dice le stesse cose per la Francese o per il Gambetto di Re, per la Slava o per chissà quale altro sistema o variante, maggiori o minori che siano.
La polemica è nata dalle affermazioni che questa variante è scorretta... E quando quei "signori" non sono riusciti a dimostrarlo, sono passati alla provocazione e all'insulto.

Siamo nel campo delle pure preferenze personali e ognuno ha le sue simpatie e antipatie e sceglie quello che vuole, grazie a Dio!

La Scandinava stessa è stata reputata per decenni scorretta, e non senza motivo. Eppure è invece giocabile e giocata anche ai livelli più alti. Non ha la stessa frequenza di una Siciliana o di una Spagnola e allora? Esistono difese "migliori" e allora?

Sinceramente, non capisco questa ossessione di giocare solo le aperture più frequenti e migliori, come se per un dilettante fosse fondamentale la ricerca di un minimo vantaggio in apertura!
Non lo è per moltissimi professionisti, figuriamoci per il Mario Rossi di turno che gioca in Terza, Seconda o Prima Nazionale. Siamo seri, dai!
Sono una carota in cerca di sè stessa...
Giorno: 25/10/2016, 11:47:20
Personalmente gioco solo ed esclusivamente varianti minori, per cui mi trovi pienamente d'accordo,

La scandinava è di per se già una variante minore con in più una variante principale facile da ricordare e studiare anche senza engine, scegliendo le mosse più naturali per il bianco. Lo scarafone dal punto di vista pedagogico è fine a se stessa e per questo non lo consiglierei ad un novo arrivato.
Ti faccio un esempio semplice e banale, quando inseriamo mosse come g3 o b3 (g6 o b6) su qualsiasi variante, l'esempio diventa facilmente interessante perché il fianchetto è parte integrante di un qualsiasi apprendimento e facilmente potrà essere istruttivo.
Ma era solo un esempio.
Giorno: 25/10/2016, 13:52:00
Questa discussione potrebbe continuare all'infinito senza portare a nessuna conclusione. Succede quando una delle parti in causa non ha a cuore l'oggetto del contendere, ma il contraddire per partito preso chi la pensa in modo diverso. Carotino inserisce diagrammi e sequenze di mosse. Gli altri no. All'inizio del topic c'era chi alludeva a un'imminente lezione di scacchi con sconfitta fulminea del Bianco. Poi la lezione non solo non è arrivata, ma si è scoperto che lo Scarafone conduce a un mediogioco aperto. Allora ci si è rifugiati, senza dimostrazioni, nel "il Bianco vanifica il beneficio del tratto". Insomma, se pure lo Scarafone risolvesse il gioco portando a sicura vittoria, qualcuno avrebbe da ridire. Chissà, forse si tirerebbe in ballo l'estetica o il fattore emotivo. I soliti specchi sui quali si arrampica chi non ha niente da dire.
Supporta anche tu i progressi scacchistici di Qfwfq. È gratuito. Commenta le sue valutazioni delle posizioni, tratte da partite che hanno fatto la storia del Nobil Giuuooco. Un piccolo gesto per te, un futuro grande passo per la FSI.
Giorno: 25/10/2016, 14:02:45
QFWFQ, a parte il fatto che a me non dispiacciono i commenti di Carotino, anche se posso non condividerli, ho l'impressione che tu sia poco infornato sulle ultime vicende per cui prima di continuare ti pregherei di leggere questo messaggio:

Riddick's Message

Dopodiché da te mi aspetterei un "mea culpa" anziché un comportamento simile allo stesso pugliese che accusi.

Poi vai indietro di 3 miei post, non farai fatica è ancora sulla stessa pagina. Non ci saranno diagrammi perché non li ho trovati necessari, ma le posizioni, mosse e nozioni strategiche ci sono. In futuro inserirò i diagrammi e lo farò apposta per te.

Se ti interessa andare avanti cerca di scrivere messaggi costruttivi e meno offensivi.
Giorno: 25/10/2016, 14:45:25
Carotino, ti andrebbe di giocare una partita commentata contro di me? Tu con lo scarafone, però. Questa apertura mi interessa sempre più e trovo sia molto istruttiva. ciao.gif
Supporta anche tu i progressi scacchistici di Qfwfq. È gratuito. Commenta le sue valutazioni delle posizioni, tratte da partite che hanno fatto la storia del Nobil Giuuooco. Un piccolo gesto per te, un futuro grande passo per la FSI.