Forum pubblico/privato: Pubblico
Permessi di scrittura: Utenti registrati
Giorno: 12/10/2014, 11:29:51
Attaccate Leningrado!
Molti giocatori, contro 1.d4, utilizzano la Difesa Olandese, Variante di Leningrado.
Bent Larsen consigliava questa difesa ai dilettanti, così come il nostro De Sanctis che l'ha illustrata in un interesante libretto (L'Olandese di leningrado in 100 partite).
Questa difesa non è così estesamente teorizzata come altre apertura più "alla moda" e porta a posizioni complesse e interessanti, molto simili a quelle derivate da molte varianti dell'Est Indiana, con la differenza che il pedone "f" è in f5, invece che in f7. Questo rende le posizioni più taglienti e complesse e questo è un ottimo affare per il Nero!

I veri pericoli del sistema Leningrado sono però nelle prime mosse, infatti la precoce apertura del fianchetto e l'indebolimento delle case bianche derivato dalla spinta in f5, possono dare adito a botte tattiche inaspettate e di inaudita violenza.
Già alla seconda mossa il Bianco può impostare il Gambetto Staunton (1.d4 f5 2.e4!) che non solo è corretto, ma costringe il Nero a giocare con precisione e sangue freddo se non vuole essere brutalmente "miniaturizzato".
Un altro metodo promettente è dato dalla spinta in profondità del pedone "h", dove non è raro il successivo sacrificio di qualità, come nella "Vadasz-Holzl. Graz, 1974":

1.Cf3 g6 (il Nero evita così il Gambetto Staunton) 2.d4 f5 3.h4! Nf6 4.h5 Cxh5 5. Txh5! gxh5 6.e4!

abcdefgh
8
8
7
7
6
6
5
5
4
4
3
3
2
2
1
1
abcdefgh
Fen: rnbqkbnr/ppppp2p/8/5p1p/3PP3/5N2/PPP2PP1/RNBQKB2 b - - 0 1

Il sacrificio di qualità è posizionalmente e tatticamente corretto. L'ala di Re del Bianco è completamente demolita e il Nero si trova a dover affrontare una difesa delicatissima, dove ogni piccolo errore può essere fatale.

6... d6 7.Cg5 c6 8.Dxh5+ Rd7 9.Ne6!!

abcdefgh
8
8
7
7
6
6
5
5
4
4
3
3
2
2
1
1
abcdefgh
Fen: rnbq1b1r/pp1kp2p/2ppN3/5p1Q/3PP3/8/PPP2PP1/RNB1KB2 b - - 0 1

Si sono giocate solo 9 mosse e il Nero è già stato distrutto, infatti dopo poche mosse abbandonò.
La stessa idea (spinta in profondità del pedone "h" e successivo sacrificio di qualità) può essere applicata anche con il Nero, qualora il Bianco apra con una Bird impostando un Leningrado a colori contrari.

Ho avuto occasione di impiantare quest'attacco in varie occasioni, anche contro forti giocatori, e l'effetto psicologico è così impattante che spesso fa perdere al Nero la lucidità. Ecco l'inizio di una partita che ho giocato contro un forte CM.

1.Cf3 g6 2.d4 d6 3.c4 f5 4.h4!?

abcdefgh
8
8
7
7
6
6
5
5
4
4
3
3
2
2
1
1
abcdefgh
Fen: rnbqkbnr/ppp1p2p/3p2p1/5p2/2PP3P/5N2/PP2PPP1/RNBQKB1R b - - 0 1

Il mio avversario gioca con predilezione il Sistema Leningrado ed ha uno stile molto cauto e posizionale, così ho deciso di "metterla in rissa", contando sul fattore psicologico. Comunque, oggettivamente, ritengo questa spinta del tutto corretta.

4... Cf6 5. h5!? Cxh5 6.Txh5? gxh5 7.e4?

abcdefgh
8
8
7
7
6
6
5
5
4
4
3
3
2
2
1
1
abcdefgh
Fen: rnbqkb1r/ppp1p2p/3p4/5p1p/2PPP3/5N2/PP3PP1/RNBQKB2 b - - 0 1

Il sacrificio di qualità e la successiva spinta in e4 sono totalmente scorrette, ma il Nero era già "impanicato" e si immerse in una profonda meditazione.
Avevo eseguito le mosse molto rapidamente e lui era sicuro di essere finito in una trappola, ma alla fine riuscì a trovare la difesa corretta.

7... fxe4? (dopo 7... Ag7 il Bianco era perduto!) 8.Ce5! Ag4! 9.Cxg4 hxg4 10.Dxg4 cc3 11.Dh5+ Rd7 12.d5! Ce5 13.Df5+ Re8 14.Dh5+ Cf7 15.Cc3 Ag7; e la partita finì patta dopo una decina di mosse.
Sono una carota in cerca di sè stessa...
Giorno: 21/10/2021, 11:14:14
Link sponsorizzati
Giorno: 12/10/2014, 21:32:26
Non conosco il Leningrado ma ho sempre pensato che i sistemi con h4 (linee aggressive) o con c3 (per chiudere la diagonale nera)siano un problema per il nero.Per il resto è un'ottima difesa per noi principianti
Quanti psicologi ci vogliono per cambiare una lampadina? Solo uno ma a patto che la lampadina voglia veramente cambiare