Forum pubblico/privato: Pubblico
Permessi di scrittura: Utenti registrati
Giorno: 09/06/2011, 10:15:43
Scandinava: la grande incompresa.
Una delle più grandi ingiustizie scacchistiche mai perpetrate nella millenaria storia del gioco è la cattiva fama attribuita alla Difesa Scandinava. Come Sacco e Vanzetti, Dreyfuss e i coniugi Rosemberg, questa difesa è stata ingiustamente immolata e presa come capro espiatorio! In quasi tutti i trattati sulla teoria aperture, quando si parla di vantaggio di tempo si offre la Difesa Scandinava al pubblico ludibrio citandola come un classico esempio di cattivo trattamento dell'apertura, un chiaro episodio di violazione dei principi. Dopo 1.e4 d5 2.exd5 Dxd5 3.Cc3!

abcdefgh
8
8
7
7
6
6
5
5
4
4
3
3
2
2
1
1
abcdefgh
Fen: rnb1kbnr/ppp1pppp/8/3q4/8/2N5/PPPP1PPP/R1BQKBNR w - - 0 1

I manuali sentenziano che il Bianco consegue un gioco nettamente superiore, grazie al tempo guadagnato a spese della Donna avversaria, "tempo che sommato al vantaggio iniziale del tratto, si riperquote sensibilmente sull'esito della partita" sentenzia il Porrecca nel suo Manuale Teorico pratico delle aperture (il mitico Porreccone!). Ma è davvero così?
Uno dei punti fondamentali della strategia del Nero contro 1.e4 è la spinta liberatoria in d5. A questa tendono la Francese e la Caro-Kann (dopo le preparatorie e6 e c6) e a questo tendono la Siciliana e la Spagnola anche se non sempre ci riescono. La Scandinava scioglie subito il nodo gordiano e senza tanti complimenti mina immediatamente il forte caposaldo centrale avversario! E' forse troppo primitiva? Troppo precoce? Vediamo di proseguire per qualche mossa.

3... Da5 4.d4 Cf6 5.Cf3
abcdefgh
8
8
7
7
6
6
5
5
4
4
3
3
2
2
1
1
abcdefgh
Fen: rnb1kb1r/ppp1pppp/5n2/q7/3P4/2N2N2/PPP2PPP/R1BQKB1R b - - 0 1

Quanto conta, in questa posizione, il tempo guadagnato dal Bianco? Cosa ha realmente guadagnato, sul piano pratico, il primo giocatore? Adesso il Nero deve sviluppare il suo alfiere campo chiaro PRIMA di spingere il pedone "e", con due possibili scelte: 5... Ag4 oppure 5... Af5. A dire il vero il Nero ha anche una terza scelta...

5...c6

Ultimamente va molto di moda: frena il pedone centrale avversario ed assicura una comoda via di ritirata alla Donna. Inoltre, prima o poi, questa spinta va fatta.

6.Ac4 Ag4 7.h3

abcdefgh
8
8
7
7
6
6
5
5
4
4
3
3
2
2
1
1
abcdefgh
Fen: rn2kb1r/pp2pppp/2p2n2/q7/2BP2b1/2N2N1P/PPP2PP1/R1BQK2R b - - 0 1

Adesso, di solito, il Nero gioca 7... Ah5, ma dopo 8.g4! Ag6, il Bianco può entrare in linee piuttosto taglienti ed aggressive dove entrambi i giocatori devono conoscere a menadito molta teoria. In questi casi è il Nero che rischia di più in quanto è facile che una mossa sbagliata porti facilmente al disastro, per questo molti giocatori preferiscono semplificarsi la vita...

7... Axf3!

Proprio così! E' vero che il Nero cede la coppia degli alfieri, ma questo è campensato da molti altri fattori:

a) il Nero si toglie dai piedi un bel po' di teoria;

b) la sua posizione è solida e priva di punti deboli;

c) il Cf3 era un pezzo attaccante che in molte varianti poteva rendersi molto fastidioso;

8.Dxf3 e6 9.O-O Cbd7 10.Ad2 Dc7 11.Tfe1 Ad6!?
(interessante ma tagliente. le anime timide possono giocare Ae7!)
abcdefgh
8
8
7
7
6
6
5
5
4
4
3
3
2
2
1
1
abcdefgh
Fen: r3k2r/ppqn1ppp/2pbpn2/8/2BP4/2N2Q1P/PPPB1PP1/R3R1K1 w - - 0 1

Il Nero ha terminato senza problemi lo sviluppo e può guardare con fiducia al futuro. Gli esperti della Caro-Kann troveranno molto familiare questa posizione e credo che nessuno scacchista provvisto di un minimo di buon senso possa giudicare il Bianco come "nettamente in vantaggio".

Carota.
dotto.gif
Sono una carota in cerca di sè stessa...
Giorno: 07/08/2020, 23:42:21
Link sponsorizzati
Giorno: 09/06/2011, 12:25:49
Ciao Carotino!
A me piace moltissimo la Scandinava! Nonostante sia bistrattata è un'ottima alternativa alla Francese e la sto giocando sempre più spesso (anche se comunque, sulla scia dei vostri suggerimenti e di quelli di Pietro94, sto approdando ai sistemi universali).

Però, ti devo contraddire su un punto: il mio manuale, nelle continuazioni con Ag4 dice di non cambiare il aro Alfiere campochiaro, se non è strettamente necessario... Anzi, io di solito cambio proprio il suo compagno camposcuro!

Di solito, io raggiungo più o meno questa posizione:
1.e4 d5 2.exd5 Dxd5 3.Cc3 Da5 4.d4 c6 5.Cf3 Cf6 6.Ac4 Af5 7.0-0 e6 e poi ...Ab4, ...Axc3, ...0-0, ...Cbd7. Lo svantaggio di sviluppo c'è, ma di solito raggiungo posizioni pari caratterizzate dall'Alfiere in f5, e dai Cavalli un d5 e f6. La Donna in c7 o in b6 e il Pedone c6 avanza in c5 contro il Pedone d4 Bianco.

C'è qualcosa di strano oppure è giocabile anche questa continuazione?

Ciao!ciao.gif

P.S.: memore della partita con la Benoni Avvoltoio, mai provata 1.e4 d5 2.exd5 Dxd5 3.Cc3 Da5 4.d4 Cf6 5.Cf3 Ce4?!?
P.P.S.: cosa ne pensa Sandrino72? biggrin.gif
Una mossa cattiva può rovinarne 40 ben giocate (Israel Albert Horowitz)
Giorno: 09/06/2011, 16:06:24
Grande Snake! Di fronte alla Benoni Avvoltoio sandrino ha dovuto solo abbassare la mascella!! zizi.gif
Ape ne sarà entusiasta, è un acceso fun dell'Avvoltoio!

L'idea di cambiare l'alfiere campo chiaro è un suggerimento del vecchio Dzindzi, che per le aperture è ormai diventato (per me) IL Modello...

Carota
ciao.gif

P.S. A proposito, ultimamente ho visto adottare la Scandinava da diversi Maestri FIDE, quindi vuol dire che non è poi così "stracciona"...
Sono una carota in cerca di sè stessa...
Giorno: 10/06/2011, 10:37:47
Cribbio, Carota, è dagli anni 70 (e del pessimo libro di Keene) che nessuno si permette più di sbertucciare la Scandinava...
... ma la tua disamina non considera assolutamente quella che di questi tempi è la variante più modaiola, 3...Dd6! (arma principale di un signor GM di nome Tiviakov, e di molti altri...)
Kings will be kings Pawns will be pawns
Giorno: 10/06/2011, 15:37:14
E' interessante la linea di Tiviakov (Scid la chiama Variante Schiller), ma se vuoi qualcosa di "brividesco" prova la Variante Portoghese:

1.e4 d5 2.exd5 Cf6 3.d4 Ag4.

abcdefgh
8
8
7
7
6
6
5
5
4
4
3
3
2
2
1
1
abcdefgh
Fen: rn1qkb1r/ppp1pppp/5n2/3P4/3P2b1/8/PPP2PPP/RNBQKBNR w - - 0 1

La introdussero nella pratica agonistica i GM Gallego e Damaso, ottenendo discreti successi, tanto che la usò anche Shirov (parliamo di anni '80, Giurassico Inferiore! biggrin.gif)

Sembra che la continuazione migliore per il Bianco sia 4.f3!...

Carota.

P.S. Molto completo al riguardo, il libro: "Center Counter Defense - Portoguese Variation" di Selby Anderson.
Sono una carota in cerca di sè stessa...
Giorno: 12/06/2011, 15:53:59
Car(-issim)otino,
a proposito di Scandinava sicuramente conoscerai la "Variante Patzer", in cui il N. dà subito scacco in e5 (sfidando bellamente il B. a guadagnare un tempo con Cf3) al solo scopo di trasferire la D in una casa estremamente intrigante qual'è la c7:


You need Javascript enabled to view it.










Tra i piani più interessanti per il B. c'è l'attacco a f7 con 7.Ac4, ma il N. non è senza risorse:
a) 7. ... b5!? 8.Axf7+ Rxf7 9.Cg5+ Re8 10.Df3 Cdf6 11.Cxb5 Da5+ 12.Cc3, e il B. ha due PP per un pezzo ma con il N. in rapido consolidamento;
b) 7. ... b5!? 8.Ab3 b4 9.Ce2 e6 10.Af4 Ad6 11.Axd6 Dxd6 12.0-0 Aa6 e il N. è praticamente quasi pari.

Il piano forse più logico è legato allo sviluppo:
7.0-0 Cgf6 (oppure 7. ... e6 8.Te1 Ae7 9.Ad3 Cf8!? 10.Ce5 Cg6!? 11.Df3 Cf6, oppure 11.f4 Db6, in ambo i casi con gioco incerto) 8.Te1 e6 9.Ad3 Ad6 (oppure 9. ... Ae7) 10.De2 Cd5 minacciando il doppio in f4 a D e Ad3, anche se dopo 11.Ce4 Cf4 12.Cxd6+ Dxd6 13.Axf4 Dxf4 14.Tad1 g6 15.g3 Df6 16.c4 0-0 17.Ae4 il B. è attivo, anche se il N. ha buone risposte come 17. ... e5!?, 17. ... Te8!? e 17. ... Td8!?.

You need Javascript enabled to view it.









ciao.gif
Conquistare intero e intatto l'esercito nemico è prova di suprema abilità (Sun Tzu, L'arte della guerra)
Giorno: 12/06/2011, 18:08:02
La Varaiante Patzer la conoscevo solo superficialmente, ma mi intriga molto! Da buon "incontrista" mi piace invitare l'avversario ad attaccare, magari fiducioso di travolgermi... Anche se a volte esagero con questa tattica, oppure incontro "quello del formaggio" e finisco gambe all'aria! zizi.gif

...Ma gli scacchi sono soprattutto divertimento e va bene ugualmente! smile.gif

Carota.
cool.gif
Sono una carota in cerca di sè stessa...
Giorno: 29/06/2013, 12:09:42
Continuando l'esplorazione della Scandinava, ecco una linea proposta e sostenuta dal GM bosniaco Bojan Kurajica:

1.e4 d5 2.exd5 Dxd5 3.Cc3 Dd6 4.d4 g6!?

abcdefgh
8
8
7
7
6
6
5
5
4
4
3
3
2
2
1
1
abcdefgh
Fen: rnb1kbnr/ppp1pp1p/3q2p1/8/3P4/2N5/PPP2PPP/R1BQKBNR w - - 0 1

L'intenzione del Nero è di arroccare velocemente corto e intensificare la pressione contro il punto d4.

5.Cf3 Cf6!

abcdefgh
8
8
7
7
6
6
5
5
4
4
3
3
2
2
1
1
abcdefgh
Fen: rnb1kb1r/ppp1pp1p/3q1np1/8/3P4/2N2N2/PPP2PPP/R1BQKB1R w - - 0 1

Migliore della naturale 5... Ag7; perchè adesso in caso di Cb5 il Nero si difende agevolmente: 6.Cb5 Dd8 7.Af4 Cd5! 8.Dd2 c6 9.Cc3 Cxf4 10.Dxf4 Dd6; con parità.)
Adesso il Bianco può continuare con Ac4, oppure tentare di sfrutare la posizione esposta della Donna avversaria con:


6.Cb5 Dd8 7.Ac4 Ag7 8.O-O a6 9.Cc3 O-O

abcdefgh
8
8
7
7
6
6
5
5
4
4
3
3
2
2
1
1
abcdefgh
Fen: rnbq1rk1/1pp1ppbp/p4np1/8/2BP4/2N2N2/PPP2PPP/R1BQ1RK1 w - - 0 1

Il Nero sta bene: ha arroccato e potrà terminare lo sviluppo senza problemi, senza dimenticare la pressione sul punto d4, ad es.:

10.a3 b5! 11.Aa2 Ab7 12.Af4 e6 13.Te1 Cbd7 14.Cg5 Cb6 15.Dd3 Cfd5! 16.Cxd5 Axd5 17.Axd5 Cxd5 18.Ac1 c6 19.c3 Dc7 20.a4 e5 21.dxe5 Axe5 22.Cf3 Ag7.


Ecco infine una breve analisi (eseguita con Stock nella parte del Bianco e Vit nella parte del Nero:


You need Javascript enabled to view it.









Come si vede il Nero ottiene persino un leggero vantaggio!
Sono una carota in cerca di sè stessa...
Giorno: 29/06/2013, 14:32:28
1.e4 d5 2.exd5 Dxd5 3.Cc3 De5+ 4.Ae2 Dg5 In una partita lampo mi hanno giocato questa linea, a questo punto io ho giocato d'istinto 5.Af3 che difende e attacca il punto b7, proseguita poi con 5.... e6 6.d4 Dd8 7.Cge2

abcdefgh
8
8
7
7
6
6
5
5
4
4
3
3
2
2
1
1
abcdefgh
Fen: rnbqkbnr/ppp2ppp/4p3/8/3P4/2N2B2/PPP1NPPP/R1BQK2R b - - 0 1


Nonostante la donna nera vaga per la scacchiera di una precisa collocazione con parecchi tempi persi al seguito non è semplice nell'immediato per il bianco dimostrare la sua superiorità posizionale.

E' anche possibile al posto di 5.Af3 la mossa di cavallo [5.Cf3 Dxg2 6.Tg1 Dh3 7.Ac4 e6 8.d4]

abcdefgh
8
8
7
7
6
6
5
5
4
4
3
3
2
2
1
1
abcdefgh
Fen: rnb1kbnr/ppp2ppp/4p3/8/2BP4/2N2N1q/PPP2P1P/R1BQK1R1 b - - 0 1
Lupin è l'autore de "Il Libro d'Oro degli Scacchi" www.chessgoldenbook.com
Giorno: 29/06/2013, 15:12:27
1. e4 d5 2. exd5 Dxd5 3. Cc3 Da5

Qui mi piacciono due linee inferiori per il Bianco. Quindi non so se le mie idee possano dare nel loro piccolo un contributo costruttivo a questo topic.

4. Cf3

L'idea è quella di giocare contro la posizione esposta della Donna non per minacciarne la cattura o chissà cos'altro, naturalmente, quanto per giocare sul fatto che le forze della Donna sono tutte concentrate a mantenere l'equilibrium sulle case centrali che prima erano deputate al pedone d5. In pratica dopo 4. Cf3 il Bianco non ha intenzione di spingere il pedone d2 in d4 "occhi chiusi" ma si riserva la possibilità di giocarlo in d3 anche "attendendo" che il Nero si dichiari rispetto al ruolo della sua Donna in a5.

Un appunto sul discorso che la Scandinava cede tempo al Bianco, come affermano diversi testi/giocatori. Non è assolutamente vero secondo me.

1. e4 d5
2. exd5 ... il Bianco cambia e nel farlo "cede" un tempo per catturare il pedone d5. Ora, per quanto bistrattato e poco amato sia Nimzowitsch ci sono alcune fondamenta del suo sistema che considero caposaldi così come la sua interpretazione dei cambi (anche se pure lui è tra coloro che porta la Scandinava ad esempio di guadagno di tempo e case compromesse da sfruttare). Quando un cambio è corretto ? La pratica di ognuno di noi, su scacchiera, "ammette" quanto già espose Nimzowitsch, che in sintesi (più o meno) afferma che un cambio ha senso quando..

a) liquida una tensione altrimenti insostenibile
b) (intermezzo) porta su casa compromessa un pezzo importante per l'avversario, sottinteso: con l'idea di farlo scappare ancora in posizione meno vantaggiosa di quella appena conquistata, o semplicemente per cattturarlo
c) Permette di ricatturare migliorando la posizione di (o sviluppando) un pezzo

2. ... Dxd5

Il Nero ricattura sviluppando il suo pezzo più forte che però finisce su casa compromessa. Se la punta del cambio fosse questa, il Nero ne uscirebbe con un tempo in più o, in altri termini, il Nero da ora diverrebbe il Bianco.

3. Cc3 ...

Attacca la Donna costringendola a cambiare aria. Nel farlo sviluppa un pezzo e riprende il tempo "ceduto" nel catturare il pedone in d5.

3. ... Da5

Qui è aumentato il "carico" della Donna che ad ora è "custode" di due tempi, per fortuna appena a poche mosse dall'inizio della partita. Insomma, il carico sulla Donna c'è ma è ammortizzabile senza che per questo diventi fulcro e cardine dei piani di sviluppo del Bianco. D'altra parte la Doery ci insegna che il Bianco non dovrebbe ignorare questo "carico" ma utilizzarlo come bussola per i suoi successivi piani.

Da cui, il Nero non ha perso tempo in apertura, anzi, volendo, ha "un tempo in più" tutto nelle "mani" della sua Donna da cui, ancora, l'affermazione per cui il Bianco ha partita più agevole del Nero la considero l'unica verità accettabile a questo stato embrionale della partita.

L'altra alternativa che mi piace giocare è

4. g3

L'idea è quella di provare a sfruttare la posizione della Donna in a5 per iniziare a creare concerto attorno ai pedoni del lato di donna nero con l'idea di sovraccaricare i punti b7 e c6.

Ad esempio:

4. ... Cf6
5. Ag2 c6
6. Cge2 ...


e se ora

6. ... Ag4

(che non è l'idea migliore qui)

allora prende forma il tema

7. b4 Dc7
se (7) ... Dxb4 (8). Tb1

8. b5 !?

E ben venuti in piccoli caos prossimi futuri per entrambi i colori. :-)

abcdefgh
8
8
7
7
6
6
5
5
4
4
3
3
2
2
1
1
abcdefgh
Fen: rn2kb1r/ppq1pppp/2p2n2/1P6/6b1/2N3P1/P1PPNPBP/R1B1K2R b - - 0 1