Forum pubblico/privato: Pubblico
Permessi di scrittura: Utenti registrati
Giorno: 17/01/2011, 16:36:10
La Difesa Franco-Indiana.
Essendo un'amante della Francese, contro 1.d4 rispondo quasi sempre con 1... e6 per impiantare, nel caso di 2.c4, la "solita" Olandese con 2... f5.
Alla ricerca di qualcosa di nuovo, in alternativa alle varie difese indiane, mi sono imbattuto nella simpatica Difesa Franco-Indiana che sinceramente non conoscevo.
Questa variante minore, ha fama di far ottenere al Nero un gioco solido, senza per questo portarlo a situazioni "ristrette" ed inoltre permette il rientro in varianti più conosciute, come la Nimzo-Indiana o la Bogo-Indiana, con cui condivide molte idee strategiche.

Dopo: 1.d4 e6 2.c4 Ab4!? entriamo nella nostra variante.

abcdefgh
8
8
7
7
6
6
5
5
4
4
3
3
2
2
1
1
abcdefgh
Fen: rnbqk1nr/pppp1ppp/4p3/8/1bPP4/8/PP2PPPP/RNBQKBNR w - - 0 1

Come si vede, al pari della Difesa Bogo-Indiana, il Nero costringe l'avversario a prendere una decisione sullo sviluppo dei suoi pezzi sull'ala di Donna. Vediamo le varie scelte:

a) Il Bianco copre di Alfiere con 3.Ad2: il Nero ha la scelta fra guadagnare un tempo prezioso ritirando l'Ab4 in e7 (dato che Bianco prima o poi dovrà perdere un tempo per spostarsi dalla scomoda casa d2), cambiare in d2, oppure sostenere l'alfiere con a7-a5 o De7, lasciando l'alfiere posizione fastidiosa.

b) Il Bianco copre di cavallo con 3.Cd2: il cavallo sarà molto meno attivo che in c3, inoltre è ancora inchiodato e intralcia l'azione verticale della Donna.

c) Il Bianco copre di cavallo con 3.Cc3: si rientra in questo modo in una classica Nimzo-Indiana.

Da queste brevi alternative, vediamo innanzitutto due cose:

1) Il Bianco può rientrare subito in una Francese con: 1.d4 e6 2.e4, quindi bisogna conoscere questa difesa.

2) E' bene conoscere anche la Nimzo-Indiana e la Bogo-Indiana.

Vediamo adesso un tipico sviluppo:

1.d4 e6 2.c4 Ab4+ 3.Ad2 (la più usata; il Bianco "interroga" subito l'alfiere nemico) 3... a5!? (recentemente va molto di moda e sembra aver superato, nelle preferenze dei maestri, la classica De7) 4.Cf3 d6 5.Cc3 Cf6 6.Dc2 De7; 7.a3!? (si può giocare anche e4, ma questa obbliga il nero a cambiare, ottenendo la coppia degli AA senza dover pagare nessun debito posizionale) 7... Axc3 8.Axc3 Cbd7 9.e3 a4 10.Ae2 O-O 11.O-O b6 12.Cd2 Ab7 13.e4 e5! e il Nero ottiene la completa parità.
Sono una carota in cerca di sè stessa...
Giorno: 21/10/2021, 09:59:26
Link sponsorizzati