Forum pubblico/privato: Pubblico
Permessi di scrittura: Utenti registrati
Giorno: 22/05/2013, 10:14:00
Aforismi
Il gioco degli scacchi è un insieme di mosse sbagliate.
Andy Soltis
Giorno: 15/11/2019, 10:03:19
Link sponsorizzati
Giorno: 22/05/2013, 10:21:55
A scuola mi esclusero dalla squadra di scacchi a causa della mia statura.

W. Allen
Giorno: 22/05/2013, 20:43:43
Dal sacro testo indiano "Libro delle stronzate che gli 'umani' dicono" e riportato da V. Anand nel suo ultimo libro

"tre sono le cose importanti negli scacchi : studio, pratica e seghe mentali"

maesto Brudalishi Bradashkipur - elo 2150 circa A.C.
http://circolovirtuale.plusbb.org
Giorno: 22/05/2013, 23:11:12
Molte delle mosse più brillanti di Marshall a prima vista sembrano degli errori tipografici.

(W. Napier)
"...whenever you have to make a rook move and both rooks are available for said move - you should evaluate which rook to move and, once you have made up your mind... MOVE THE OTHER ONE!!!" - GM Oscar Panno
Giorno: 23/05/2013, 03:38:34
Gli scacchi sono costituiti dal trenta al quaranta per cento di psicologia. E questo non esiste quando si gioca con un computer.
Judit Polgár
Giorno: 23/05/2013, 09:09:25
La migliore e più alta espressione degli scacchi resta sempre e comunque il confronto di tattica e strategia fra due menti UMANE. Non offendiamo il Nobil Giuoco per favore!

Madam X
Giorno: 24/05/2013, 23:58:26
Gli scacchi sono il più cospicuo spreco di intelligenza umana che si possa riscontrare al di fuori di un'agenzia di pubblicità.
Raymond Chandler, Il lungo addio, 1953
Giorno: 26/05/2013, 08:48:08
Il gioco degli scacchi è lo sport più violento che esista.
Garry Kasparov
Giorno: 26/05/2013, 08:58:32
madame x incontra Totò

madame x :"Non offendiamo il Nobil Giuoco, per favore!"

Totò : "Per la faccia di Caissa! ...ma mi faccia il piacere!"

poi c'è quella di madame x che scappa da Peppino a raccontargli cosa ha detto Totò..ma questa la dico alla prossima

dott prof Maestro Artemisio Filiberti
http://circolovirtuale.plusbb.org
Giorno: 26/05/2013, 15:42:59
Non credo si possa parlare di aforisma ma questa la dovete sapere.
Olimpiadi, 1933.
Robert Combe, un ottimo giocatore a dire il vero, sta giocando per la Scozia.
Accoppiamento Scozia-Lettonia; gli tocca Hasenfuss ed ha il bianco.
1. d4 c5
2. c4 cxd4
3. Nf3 e5
4. Nxe5 Qa5+
5. 0-1
Il penoso commento di Combe fu: " La posizione dei pezzi era perfetta; sfortunatamente tutto è stato rovinato da incredibili circostanze tattiche"...