Articoli di Teoria

Esperienza e conoscenza condivisa con gli altri scacchisti

La partita perfetta, secondo Stockfish 9, di Vladimir Kramnik

Inserito da zaks il 14/03/2018, 12:40:57

Penso che mai il GM russo Vladimir Kramnik (2800 elo) scelto dagli organizzatori come partecipante ai candidati 2018 di Berlino, stringendo la mano al GM armeno Levon Aronian (2794 elo) il 12 Marzo, prima di iniziare il gioco 3 alle ore 14.00 con i pezzi Neri, avrebbe immaginato di terminare il round dopo aver disputato una spettacolare “partita perfetta”. Senza ombra di dubbio questo game resterà impresso negli annali della storia degli scacchi e anche a detta di Kramnik (fonte ChessVibes) ... Leggi tutto »

Categoria: Personaggi
2508 letture | commento 3 commenti

E adesso come continuo ?

Inserito da zaks il 30/11/2016, 19:05:04

Ognuno di noi durante una partita di torneo finita la fase dell'apertura, nel medio gioco, si sarà trovato in una posizione in cui si è posto sicuramente la seguente domanda "e adesso come continuo ?", facile a dirsi ma non a farsi. Noi sappiamo che la tattica svolge un ruolo fondamentale nell’evolvere della partita, ma da sola non basta a raggiungere l’obiettivo primario della vittoria. Ad essa noi dobbiamo anche affiancare la capacità di "vivisezionare" ... Leggi tutto »

Categoria: Analisi
8701 letture | commento 2 commenti

I campioni mancati

Inserito da Albitex il 28/11/2016, 04:03:37

Dal primo match ufficiale per il Campionato del Mondo tra Wilhelm Steinitz e Johannes Zukertort nel 1886, sono passati 130 anni. Durante questo periodo ci sono stati 44 classici matches ufficiali (non contando quelli disputati tra il 1993-2004, anni in cui il professionismo scacchistico si era scisso in due federazioni, FIDE e PCA), in cui hanno partecipato 30 giocatori. Tra questi, otto possono essere ragionevolmente considerati prodigi: Capablanca, Alekhine, Spassky, Fischer, Karpov, Kasparov, ... Leggi tutto »

Categoria: Allenamento
4984 letture | commento 2 commenti

L'ossessione dei vecchi verso i motori

Inserito da Carotino il 24/10/2016, 01:43:22

Sono ormai diversi anni che molti degli scacchisti "vecchia scuola" avversano con tutte le loro forze quel semplice e comodo strumento chiamato "Motore Scacchistico". Al solo nominare tale diabolico istrumento, molti di loro si colorano di verde, schiumando di rabbia e sputando bile. Accumulano una pressione pazzesca e infine scoppiano con improperi irripetibili. Pensandoci bene, per alcuni versi (pochi, molto pochi!) hanno ragione. Chi usa il motore come un oracolo infallibile ... Leggi tutto »

Categoria: Allenamento
4067 letture | commento 2 commenti

L'AUTOANALISI

Inserito da Carotino il 11/10/2016, 07:24:56

Analizzare le proprie partite. Perchè... a) perchè in esse abbiamo confrontato le nostre idee e le nostre decisioni con la realtà; b) perchè possiamo guardare in profondità dentro i nostri processi di pensiero; c) perchè se analizziamo in maniera corretta impareremo qualcosa di più riguardo alle aperture, le strutture pedonali presenti in tali aperture, i piani per il medio gioco e i finali che non abbiamo mai avuto la possibilità di ... Leggi tutto »

Categoria: Allenamento
3752 letture | commento 0 commenti