Articoli di Teoria

Esperienza e conoscenza condivisa con gli altri scacchisti

Strutture di gioco e piani tipici.

Inserito da Carotino il 27/05/2013, 00:25:16

Molti giocatori conoscono a menadito la teoria delle aperture, hanno un buon occhio tattico e non sono degli sprovveduti dal punto di vista posizionale, eppure... Non riescono a superare un certo livello (di solito intorno ai 1800 ELO, per chi gioca tornei), i loro progresi si bloccano e il loro gioco si inaridisce. Spesso questo è legato ad una conoscenza troppo superficiale dei piani di gioco dei loro schemi preferiti o, peggio, della non conoscenza di essi. Per capire meglio questo concetto ... Leggi tutto »

2559 letture | commento 0 commenti

Combattere l'Est Indiana: la Variante Kramer

Inserito da Carotino il 26/05/2013, 09:14:23

Una continuazione molto elastica ed efficace contro l'Est Indiana è la cosiddetta Variante Kramer che si ha dopo: 1.d4 Cf6 2.c4 g6 3.Cc3 Ag7 4.e4 d6 5.Cge2 O-O Il Bianco lascia libero il Pedone "f" e questo riduce di molto le chances del classico contrattacco nero sull'ala di Re, inoltre il Bianco si riserva di rientrare in altre varianti come ad esempio la Saemisch, ma l'idea principale è un altra. 6.Cg3!? e5 7.d5 Perchè questa perdita di ... Leggi tutto »

Categoria: Allenamento
2293 letture | commento 1 commenti

Errori e geometrie.

Inserito da Carotino il 23/05/2013, 09:20:16

Il nostro cervello è "un computer" dalle capacità di calcolo molto limitato. Se ad esempio i motori scacchistici riescono a calcolare con precisione decine di mosse in avanti, gli esseri umani perdono rapidamente precisione quando si superano le tre, cinque mosse. Questo processo è inoltre molto stancante. La nostra particolarità è quella di costruirci delle regole, dei modelli mentali che ci permettono di ovviare a tale lacuna eseguendo delle "speculazioni ... Leggi tutto »

Categoria: Allenamento
2070 letture | commento 2 commenti

Gli interruttori, questi sconosciuti.

Inserito da Carotino il 18/05/2013, 22:34:47

Molte volte, sui vari forum o nelle discussioni al circolo, qualche giocatore "scafato" da il seguente, sensato, consiglio: «Ai nostri livelli è inutile e contro producente imparare a memoria decine di varianti. E' meglio imparare bene i principi posizionali che regolano le aperture e seguire il buon senso.». Giusto, ma in realtà questo non è affatto sufficiente perchè spesso vi sono continuazioni che vanno sia contro il buon senso che contro ... Leggi tutto »

2104 letture | commento 5 commenti

Difesa Siciliana: la variante del pedone Avvelenato.

Inserito da Carotino il 14/05/2013, 20:55:36

La Variante del Pedone avvelenato della Siciliana fu una delle armi più controverse del grande Bobby Fischer e ha sollevato discussioni e analisi a non finire. La domanda più ovvia è: questa variante è corretta oppure no? A rispondere ci hanno provato in tanti, da semplici appassionati a fior di GM ed ognuno proponeva la sua convinta risposta, chi pro-Avvelenato e chi contro. Ancor oggi però non si è riusciti a dare una risposta definitiva. Vediamo l'inizio ... Leggi tutto »

6277 letture | commento 0 commenti