Articoli di Teoria

Esperienza e conoscenza condivisa con gli altri scacchisti

L'immortale di Mitrofanov

Inserito da vic fontaine il 02/11/2013, 15:05:49

In questa posizione e' raffigurato un geniale studio di Leopold Mitrofanov, poco conosciuto eppur meritevole di essere conservato in una ideale Hall of Fame scacchistica, giustamente premiato con il primo posto al Campionato nazionale compositori del 1967, svoltosi a Tbilisi. Il B. ha cinque PP pronti a marciare verso l'ottava traversa, ma il N. ha un P passato inarrestabile piu' tre pezzi (un A e due CC) sufficientemente coordinati e pronti ad accorrere per arrestare tutto l'arrestabile. Eppure, ... Leggi tutto »

Categoria: Finali
3792 letture | commento 2 commenti

McQueen, Steve 2715 - Dunaway, Faye 2790 0-1

Inserito da vic fontaine il 20/08/2013, 16:59:28

No, non si tratta della partita decisiva dell'ultimo turno di un supertorneo ... Le due celeberrime star di Hollywood hanno dato vita a una delle più intriganti partite mai viste sul grande schermo, giocata nel corso del film "Il caso Thomas Crown", poliziesco 1968 a firma di Norman Jewison. Le mosse: Steve McQueen (T.Crown) - Faye Dunaway (Vicki Anderson) Spagnola - Gambetto Janisch 1.e4 e5 2.Cf3 Cc6 3.Ab5 f5!? La bella Faye esce subito dal seminato delle varianti ... Leggi tutto »

Categoria: Personaggi
3093 letture | commento 0 commenti

Ma i Gm sono veramente GM?

Inserito da Carotino il 30/06/2013, 15:55:29

Ho letto un interessante articolo su ChessBase New, dove si fanno una serie di riflessioni sull'inflazione dei punteggi e dei titoli FIDE. Il problema è noto da tempo e in continuo aumento, ma si è fatto ben poco per arginarlo. Il titolo di Gran Maestro Internazionale è stato istituito dalla FIDE nel 1950 e conferito a 27 giocatori, ovvero al Campione del Mondo e a quelli che si erano qualificati nella semi-finale del Torneo dei Candidati. Questi erano: Mikhail Botvinnik, ... Leggi tutto »

Categoria: Altro
3604 letture | commento 1 commenti

Dirty fighting.

Inserito da Carotino il 24/06/2013, 10:13:42

Dirty fighting è un nomignolo americano applicato alle tecniche di auto-difesa militare. Significa, più o meno, combattimento sporco nel senso che in queste tecniche spariscono tutti i principi di lealtà, correttezza e fair-play. Questo naturalmente è pienamente giustificato per un militare, visto che in gioco c'è la sua vita, ma per uno scacchista? Certo che si! Tutti i testi paragonano il gioco degli scacchi all'arte della guerra e questa non si limita ... Leggi tutto »

Categoria: Allenamento
1881 letture | commento 0 commenti

Migliorare il nostro gioco.

Inserito da Carotino il 08/06/2013, 01:25:45

Il metodo di Seirawan. Una volta un giornalista pose al GM Yasser Seirawan la "classica" domanda: «Come posso migliorare il mio livello di gioco?». Yasser ci pensò un attimo poi illustrò un metodo semplice, un po' laborioso ma efficace ed onesto che utilizzò lui stesso quando non aveva ancora raggiunto il livello magistrale. In pratica lui annotava diligentemente le sue partite ma aggiungeva anche le idee e i piani che stavano dietro alle sue ... Leggi tutto »

Categoria: Allenamento
4137 letture | commento 1 commenti