Articoli di Teoria

Esperienza e conoscenza condivisa con gli altri scacchisti

Alzati, Sir Demis

Inserito da myCARtoM il 03/03/2021, 00:38:54

di OBE Raymond keene ^^^^ In un mio articolo <Scacchi: infrangere il codice> , ho speculato sulla possibilita' che un comitato di grandi maestri di scacchi si unisse per aiutare a salvare la nazione in tempi di avversita' . Ho anche richiamato l'attenzione sul fatto che la straordinaria capacitaa' intellettiva collettiva di esperti di scacchi, come Conel Hugh O'Donel Alexander, Harry Golombek e Sir Stuart Milner-Barry, era stata imbrigliata una volta in precedenza ... Leggi tutto »

Categoria: Allenamento
663 letture | commento 0 commenti

"Antonio" di Chess.com

Inserito da medievil il 04/02/2021, 00:33:47

Dunque eccoci qua a commentare questa partita strana vinta contro il giocatore virtuale di Chess.com "Antonio", con presunto rating elo 1500. Spero che quanto commentero' serva a capire la differenza netta fra un giocatore umano ed uno virtuale. Le differenze sono tante e proveremo a spiegarlo passo passo durante le fasi cruciali della partita. Partiamo 1.Nf3 Questa mossa rappresenta la cosiddetta Apertura Reti, cosi' chiamata perche' fu impiegata spesso dal ... Leggi tutto »

Categoria: Motori
790 letture | commento 0 commenti

Età e scacchi

Inserito da Albitex il 06/11/2020, 00:49:16

INIZIAMO A INVECCHIARE A 35 ANNI Un team di scienziati provenienti da Germania, Paesi Bassi e Stati Uniti ha studiato lo sviluppo delle capacità cognitive negli esseri umani e le ha valutate utilizzando gli scacchi. Il risultato: le capacità cognitive aumentano solo fino a una certa età e i giocatori di scacchi di oggi giocano meglio di quelli delle generazioni precedenti. Un team di scienziati provenienti da Germania, Paesi Bassi e Stati Uniti ha studiato lo sviluppo dell'intelligence ... Leggi tutto »

Categoria: Altro
688 letture | commento 0 commenti

Evoluzione del pensiero scacchistico

Inserito da Carotino il 21/07/2020, 17:41:00

La concezione "classica" degli scacchi era molto scientifica, rigida direi. Si basava sul gioco posizionale e tendeva alla ricerca della mossa migliore e del piano più efficace; le aperture e le varianti ritenute più promettenti venivano analizzate ed ampliate con rigore scientifico. Questo metodo è ancora valido nel gioco per corrispondenza, ma si è rivelato insufficiente nella pratica agonistica a tavolino. Il tempo di riflessione sempre più ridotto ... Leggi tutto »

Categoria: Altro
958 letture | commento 0 commenti

libro dei finali silman book final

Inserito da rosbiff il 09/07/2020, 16:32:56

cerco il libro dei finali di silman di seconda mano chi lo ha me lo dice e io l'ho compro posso spendere 25 euro ... Leggi tutto »

Categoria: Allenamento
746 letture | commento 0 commenti