Articoli di Teoria

Esperienza e conoscenza condivisa con gli altri scacchisti

E adesso come continuo ?

Inserito da zaks il 30/11/2016, 19:05:04

Ognuno di noi durante una partita di torneo finita la fase dell'apertura, nel medio gioco, si sarà trovato in una posizione in cui si è posto sicuramente la seguente domanda "e adesso come continuo ?", facile a dirsi ma non a farsi. Noi sappiamo che la tattica svolge un ruolo fondamentale nell’evolvere della partita, ma da sola non basta a raggiungere l’obiettivo primario della vittoria. Ad essa noi dobbiamo anche affiancare la capacità di "vivisezionare" ... Leggi tutto »

Categoria: Analisi
3091 letture | commento 2 commenti

I campioni mancati

Inserito da Albitex il 28/11/2016, 04:03:37

Dal primo match ufficiale per il Campionato del Mondo tra Wilhelm Steinitz e Johannes Zukertort nel 1886, sono passati 130 anni. Durante questo periodo ci sono stati 44 classici matches ufficiali (non contando quelli disputati tra il 1993-2004, anni in cui il professionismo scacchistico si era scisso in due federazioni, FIDE e PCA), in cui hanno partecipato 30 giocatori. Tra questi, otto possono essere ragionevolmente considerati prodigi: Capablanca, Alekhine, Spassky, Fischer, Karpov, Kasparov, ... Leggi tutto »

Categoria: Allenamento
1793 letture | commento 2 commenti

L'ossessione dei vecchi verso i motori

Inserito da Carotino il 24/10/2016, 01:43:22

Sono ormai diversi anni che molti degli scacchisti "vecchia scuola" avversano con tutte le loro forze quel semplice e comodo strumento chiamato "Motore Scacchistico". Al solo nominare tale diabolico istrumento, molti di loro si colorano di verde, schiumando di rabbia e sputando bile. Accumulano una pressione pazzesca e infine scoppiano con improperi irripetibili. Pensandoci bene, per alcuni versi (pochi, molto pochi!) hanno ragione. Chi usa il motore come un oracolo infallibile ... Leggi tutto »

Categoria: Allenamento
2078 letture | commento 2 commenti

L'AUTOANALISI

Inserito da Carotino il 11/10/2016, 07:24:56

Analizzare le proprie partite. Perchè... a) perchè in esse abbiamo confrontato le nostre idee e le nostre decisioni con la realtà; b) perchè possiamo guardare in profondità dentro i nostri processi di pensiero; c) perchè se analizziamo in maniera corretta impareremo qualcosa di più riguardo alle aperture, le strutture pedonali presenti in tali aperture, i piani per il medio gioco e i finali che non abbiamo mai avuto la possibilità di ... Leggi tutto »

Categoria: Allenamento
1540 letture | commento 0 commenti

Vaolorizzazione di una maggioranza

Inserito da Carotino il 11/06/2015, 08:01:06

Alla fine di un'apertura è facile arrivare ad una struttura pedonale dove noi possediamo una maggioranza pedonale su un lato della scacchiera e di conseguenza l'avversario ne avrà una sul lato opposto. Anche nel caso si esca dall'apertura con una struttura pedonale simmetrica, è sempre possibile arrivare al caso precedente in seguito al cambio, più o meno forzato, di pezzo postato centralmente, la cui ripresa avvenga con un pedone. A questo punto è ... Leggi tutto »

Categoria: Allenamento
4963 letture | commento 5 commenti