» Gioco di posizione

Esperienza e conoscenza condivisa con gli altri scacchisti

La ricerca del Sacro Graal.

Inserito da Carotino il 17/06/2011, 18:58:15

Un "formazione universale", indipendente dal colore con cui si gioca e dalle strategie avversarie, è un sogno antico quanto gli Scacchi stessi. Il Sacro Graal degli Scacchi. Già i grandi giocatori arabi del primo medio evo avevano codificato numerosi di questi Tabiyàt, come li chiamavano loro, ma non c'è stata epoca in cui queste formazioni non siano state ricercate e sperimentate. Al pari del Sacro Graal, la Formazione Ideale non è stata ancora trovata ... Leggi tutto »

1919 letture | commento 4 commenti

La corretta pianificazione.

Inserito da Carotino il 03/06/2011, 17:16:43

In quasi tutti i manuali sul medio gioco vengono riportate regole e consigli che risalgono, nel migliore dei casi, a venti o trent'anni fa. Molte regole inoltre sono rimaste praticamente inalterate fin dai tempi di Steinitz! E' vero che certi valori posizionali e strategici sono veramente inossidabili e che c'è poco da cambiare in essi, ma a me interessava conoscere l'approccio di un forte agonista dei nostri giorni. Ecco perciò che vi giro un estratto della lezione ... Leggi tutto »

2510 letture | commento 0 commenti

La scelta della mossa.

Inserito da Carotino il 19/05/2011, 10:36:09

Uno dei nodi fondamentali della pratica scacchistica è quello relativo alla selezione ed alla scelta delle mosse. A prima vista questo può sembrare un problema troppo banale o al contrario troppo astratto, ma in realtà non solo è possibile affrontarlo e sviscerarlo, ma è anche indispensabile! La prima "guida" che ci viene proposta ed insegnata è il "giudizio posizionale", basato su considerazioni astratte e di tipo generale. Tale metodo ... Leggi tutto »

1897 letture | commento 4 commenti

La struttura Caro

Inserito da bini il 12/05/2011, 20:44:36

Articolo cancellato dall'autore ... Leggi tutto »

1686 letture | commento 7 commenti

Assalto al fianchetto!

Inserito da Carotino il 26/04/2011, 23:16:29

L'apertura di almeno un fianchetto è molto diffusa ai nostri giorni, anche perchè questo rappresenta una buona forma di sviluppo per l'Alfiere. Molti sistemi di apertura prevedono l'apertura del fianchetto di re fin dalle prime mosse, si pensi all'Est Indiana, alla Grunfeld, alla Pirc, ecc. Questo metodo di sviluppo non è però esente da pericoli, basta dare un'occhiata alle selvagge linee che scaturiscono dalla Variante del Dragone (penso al famoso ... Leggi tutto »

2070 letture | commento 0 commenti